Immmagini di Pinzolo

Pinzolo: costa 40.000 euro al comune lo sgombero neve




16.12.2008, di G. Ciaghi (letto 4120 volte)

Se “la neve è pane”, come si suole affermare da queste parti con riferimento a piste, impianti e turismo invernale, per altri aspetti essa rappresenta anche dei costi, in particolare per l’erario comunale, spese che lievitano in relazione all’abbondanza delle precipitazioni.
Proprio in questi giorni il comune ha dovuto impegnare una somma di 39.972 euro per affidare in maniera “diretta” in parte alla ditta Walec con sede a Stumiaga di Fiavé, in parte alla ditta Fratelli Cunaccia e in parte all’Impresa Costruzioni Edili Pietro Maturi & C. , entrambe di Pinzolo, “il servizio di nolo a caldo di macchine operatrici, con autisti abilitati, da utilizzare nel servizio di sgombero e trasporto della neve dal capoluogo di Pinzolo ed in supporto al cantiere comunale, a seguito delle copiose nevicate dei giorni scorsi”.

Pinzolo sotto la neve (foto archivio - C. Cominotti)
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy