Immmagini di Pinzolo

Pinzolo: Cecilia Maffei di ritorno dalla Cina




30.12.2008, di G. Ciaghi (letto 3538 volte)

Proprio in questi giorni Cecilia Maffei è tornata molto soddisfatta e piena di entusiasmo dall'Estremo Oriente, dove ha partecipato a due gare di Coppa del mondo in Cina e in Giappone. A Pechino è arrivata sul terzo gradino del podio con la staffetta azzurra stabilendo il nuovo record italiano sui 3.000 metri in 4'13”666, ed a Nagano, classificatasi 12a assoluta sui 1500 metri, ha migliorato il suo primato personale con un ottimo 2'23”666. La fortissima pattinatrice rendenese, che aveva fatto parte della squadra azzurra di short track, la disciplina di pattinaggio velocità su pista corta che era andata sul podio alle Olimpiadi di Torino nel 2006, ed era entrata nel Club degli Olimpionici, appare completamente recuperata e molto motivata. Un brutto incidente alla spalla destra lo scorso febbraio l'aveva strappata alle gare proprio nel pieno della stagione e fatto temere per il suo proseguo nell'attività agonistica, almeno ad alto livello. Invece, dotata di un carattere tenace e di una volontà irriducibile, ha trovato la forza di ristabilirsi nel fisico e di recuperare una condizione atletica che l'ha portata a diventare la migliore delle azzurre, almeno a livello di risultati, in questo primo scorcio di stagione. E' addirittura riuscita a ritoccare alcuni suoi primati personali. Tanto è' accaduto a Bormio sui 500 metri nella gara di Coppa Italia di fine settembre, dove ha portato il suo record sulla distanza breve a 45”532; e più tardi in Canada a Vancouver sulla lunghezza dei 1.500 metri, nella seconda tappa del Circuito della Coppa del Mondo: 13a assoluta aveva fatto fermare le lancette del cronometro sull'ottimo tempo di 2'24”180. Nella prima tappa di Coppa del Mondo, a Salt Lake City nello Utah, sulla medesima distanza si era guadagnata anche lì la finale B classificandosi al decimo posto. E sempre sulle sponde del Gran Lago Salato aveva ottenuto un 7° posto di prestigio sui 3.000 metri con la staffetta azzurra, migliorato a 5° posto più tardi a Vancouver. Dal 6 al 9 novembre infine aveva partecipato a Bormio all' “Alta Valtellina Trophy”, manifestazione con tutte le migliori schettinatrici europee. Cecilia, 4a nei 1500 metri, 5a nei 1000 metri e 3a in staffetta, vi aveva conquistato l''ottavo posto assoluto. Se continuerà di questo passo - sta dimostrando di possedere ancora notevoli margini di miglioramento – chissà dove potrà arrivare.

Cecilia Maffei
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy