Immmagini di Pinzolo

Pinzolo: Il Foglio del Comune di Pinzolo




08.02.2009, di G. Ciaghi (letto 3632 volte)

Il Foglio del Comune di Pinzolo

Nel 2005 a Pinzolo succede una piccola rivoluzione: si cambiano sindaco e amministrazione comunale dopo una crisi amministrativa che aveva portato il dottor Negriolli a gestire per qualche mese l'ente pubblico da commissario straordinario. Mauro Mancina esce sconfitto dal confronto elettorale. William Bonomi gli subentra nell’incarico di primo cittadino, supportato come vice da Diego Valentini. Diego era stato il vicesindaco di Mancina. Fra le prime iniziative attivate dalla nuova compagine troviamo la redazione del notiziario. L’incarico viene affidato a Carola Ferrari, assessore alla cultura, quale presidente del nuovo comitato di redazione. Direttore responsabile rimane Luisa Masè. Anche in questa circostanza, anziché proseguire con le vecchie testate si decide di rompere col passato. Al Tribunale di Trento il 13 dicembre 2005 viene registrato “Il Foglio del comune di Pinzolo: Notiziario semestrale del Comune di Pinzolo, Madonna di Campiglio, S. Antonio di Mavignola”. In formato A 4, ha 58 pagine numerate in carta riciclata, la copertina è più spessa, le foto sono a colori. Marco Martello ne cura la grafica; l’impaginazione e la stampa si fanno a Tione da Antolini Centro Stampa. La pubblicazione appare molto elegante e decorosa; le foto di copertina sono splendide. Il primo numero viene distribuito per il Natale 2005. Spiega Carola Ferrari nel presentarlo : “è…un giornalino che abbiamo voluto chiamare “Il Foglio del Comune di Pinzolo”, il “foglio”, proprio come i nostri nonni erano soliti chiamare il quotidiano, spesso letto solo la domenica, di ritorno dalla S. Messa. Un foglio nel quale vorremmo fissare gli eventi di un semestre, la vita del Comune, certamente, ma non solo: presentare qualche personaggio e qualche appuntamento risultato significativo per tanti o per pochi, rispecchiare anche la vita di tutti i giorni, seppure colta attraverso il punto di vista dell’amministrazione comunale…e proporre un dialogo con i lettori…”
Escono il numero 1 e il numero 2 con la firma di Luisa Masè. Poi salta l'amministrazione civica. Arriva a Pinzolo a far funzionare il comune il dottor Giorgio Paolino come commissario straordinario. Che non consente la pubblicazione del notiziario, anche se già in bozze. Teme che la sua distribuzione possa influenzare le elezioni dell'autunno. Così saltano il numero 3 e il numero 4. Riconfermato sindaco Bonomi, Carola Ferrari riprende in mano il notiziario, provvede alla sua stesura e alla sua redazione. Il 5 febbraio 2007 compare il n. 5. A Luisa Masè subentra quale direttore responsabile Danilo Povinelli, incarico che ricopre tuttora. Il progetto grafico è sempre quello di Marco Martello; impaginazione e stampa vengono curate a Tione da Antolini. Il 6 luglio 2008 esce il numero 6, di 64 pagine; ma l'impaginazione e la stampa passano alla Agenzia Nitida Immagine di Cles. Nel dicembre appare il numero 7, sempre di 64 pagine; impaginazione e stampa vengono fatte ad Arco da Grafica 5. L'impostazione risente delle esperienze precedenti, cui ci si ispira per coglierne le iniziative meglio riuscite o di maggior impatto. I temi sono diversi, riguardano la vita amministrativa sociale e culturale della comunità, insieme agli accadimenti più significativi. Non li richiamiamo perché ci si può mettere in contatto con la redazione attraverso il sito redazione@comune.pinzolo.tn.it o trovare il tutto nel sito del comune : www.comune.pinzolo.tn.it

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy