Immmagini di Pinzolo

Distribuiti dalla Cassa Rurale di Pinzolo i Premi allo studio 2009




10.12.2009, di G. Ciaghi (letto 4432 volte)

Anche Supermario, il simpatico comico trentino, è intervenuto sabato pomeriggio all'incontro con studenti, universitari, diplomati e laureati, promosso dalla Cassa Rurale di Pinzolo alla vigilia delle Feste natalizie per consegnare loro, come da tradizione, i premi allo studio 2009 (oltre 20.000 euro!) e trascorrere una serata divertente, positiva per tanti aspetti. Il simpatico comico trentino, tra un discorso, un'esposizione e una discussione, ha allietato la compagnia con sketch legati al mondo della scuola rivangando il suo passato di studente non proprio modello, mentre alcuni laureati (Eva Nieminski, Chiara Salvadori e Maria Vittoria Binelli) hanno illustrato gli argomenti delle loro tesi, in particolare problemi legati all'ambiente, analisi di situazioni patologiche locali, la figura di Giovanni Prati e stimolato un interessante dibattito. Roberto Simoni, presidente della banca di credito cooperativo e il direttore Giorgio Bisegna hanno sottolineato l'importanza dello studio per la crescita della comunità locale, la necessità che i cervelli possano trovare occupazione a casa propria e quanto la Cassa rurale sia vicina ai giovani, sempre pronta ad andar incontro alle loro iniziative ed a sostenerle nei fatti, come appunto ha dimostrato nella circostanza consegnando la simpatica “strenna natalizia”agli studenti e ai laureati soci o figli di soci. Questi i nomi dei nuovi dottori: Alice e Monia Beltrami, Maria Vittoria e Tania Binelli, Annarita, Elisa, Francesco, Lorenzo e Matteo Bonapace, Michelle Bonenti, Alessandra Collini, Alessia Gasperi, Silvia Maestranzi Moro, Annalisa Maffei, Camilla, Daniele e Laura Maturi, Marilena Nella, Eva Nieminski, Martina Pradini, Chiara Salvadori e Marta Valentini; e questi quelli dei diplomati: Nicola Bonapace, Emanuele Bonomi, Giulia e Maddalena Collini, Lisa Cosi, Tiziano Cozzini, Gianmarco Suomi e Cristina Valcanover. In conclusione si è voluto ribadire che l’impegno scolastico dei ragazzi che vivono e lavorano nel territorio di Rendena qualifica loro stessi ma anche la comunità intera. La loro fatica scolastica li promuove e promuove il territorio dove la Cassa Rurale Pinzolo è insediata e sul quale investe, ogni anno, numerose risorse. Basti pensare che negli ultimi 4 anni ha elargito agli studenti quasi 90.000 euro.

Tabella riassuntiva dei premi elargiti

I diplomati premiati

Il premio ai laureati
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy