Immmagini di Pinzolo

Madonna di Campiglio… dove brillano le stelle!




11.01.2010, di Apt CampiglioPinzolo (letto 2024 volte)

Dall’11 al 16 gennaio la 20° edizione di WROOOM: spettacolo ed eventi esclusivi con i campioni di Ferrari e Ducati, i bolidi a 2 e 4 ruote e le novità 2010 delle mitiche “rosse”.

Fascino, divertimento, eventi esclusivi e ospiti di prestigio: da 100 anni la “Perla delle Dolomiti” infiamma i cuori !

 

Fernando Alonso, al suo battesimo in rosso…e sulle nevi!
Felipe Massa e Giancarlo Fisichella. Casey Stoner e Nicky Hayden.

Ecco le stelle dei motori che da lunedì 11 a sabato 16 gennaio brilleranno a Madonna di Campiglio in occasione di WROOOM, l’appuntamento internazionale della Formula1 e del MotoGp che riunisce piloti e team della Scuderia Ferrari e della Ducati pronte a presentare le novità 2010.

In uno dei più suggestivi e prestigiosi scenari alpini un ricco programma di gare di sci, fiaccolate, conferenze stampa, esposizioni delle monoposto e delle due ruote, inaugurazioni di mostre fotografiche e serate di festa, oltre alla tradizionale gara di chiusura sul laghetto con i piloti per festeggiare la ventesima edizione dell'evento più famoso dell'inverno.

Un appuntamento esclusivo che proprio quest’anno celebra due decenni di trionfi ed emozioni in concomitanza con un altro suggestivo anniversario della perla delle Dolomiti: il Centenario della sua nascita, festeggiato già a dicembre con l’inaugurazione dell’omonima pista di 550 mt, la volata Patascoss già nei cuori degli appassionati di sci.

Correva infatti il 26 febbraio 1910 quando una spedizione di “skiatori” inglesi partì in slitta da Trento alla volta di Madonna di Campiglio, per vedere con i propri occhi le bellezza dei luoghi e testarne le potenzialità di affermazione nell’allora nascente e inesplorato mondo del turismo invernale.

E fu da subito – e da allora per sempre e in continuo crescendo - un successo.

Qualora si attivasse la stazione invernale di Campiglio noi saremmo i primi a venirvi e gli ultimi ad abbandonarla”, dichiararono infatti gli inglesi dopo 4 giorni di sosta, ammaliati dallo splendore mozzafiato del suo paesaggio e dello charme irradiato da ogni sua via ed angolo.

Un secolo di personaggi e vicissitudini storiche, trasformazioni urbanistiche e stilistiche, eventi sportivi, ospiti di fama e turisti provenienti da tutto il mondo che hanno reso Madonna di Campiglio ciò che è oggi: una delle più celebri e amate località invernali del jet set internazionale, icona di uno stile trendy e inimitabile nel proporre e vivere le vacanze che l’ha resa unica in tutto il mondo.
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy