Immmagini di Pinzolo

Carisolo: il giorno del grazie (domenica 25 aprile)




22.04.2010, di G. Ciaghi (letto 3086 volte)

“Giorno del grazie”. Con questa espressione il sindaco Diego Tisi ha voluto chiamare la giornata di domenica 25 aprile, una giornata speciale per la comunità di Carisolo, alla vigilia della sua uscita dall’amministrazione per averla guidata nelle ultime tre legislature: un “grazie” sentito e commosso ai suoi concittadini e alle associazioni di volontariato operanti in paese, agli amministratori che hanno collaborato con lui, all’ex parroco don Gaetano Castiglia, che nella circostanza verrà insignito della cittadinanza onoraria, a quanti hanno portato a termine il nuovo Centro Socio Educativo nel giorno della sua inaugurazione. La festa inizierà alle ore 10 nella chiesa di san Nicolò con la concelebrazione della santa messa da parte del parroco padre Tiziano Filippi e don Gaetano, ora ad Oderzo. Proseguirà in palestra alle ore 11, ed, a seguire, con il taglio del nastro del nuovo edificio polifunzionale, il saluto delle autorità e il conferimento dell’onorificenza a don Gaetano. Quindi signorile buffet per tutti. Il nuovo Centro Socio Educativo, a valenza valligiana, una struttura molto bella ed elegante, oltre che di estrema funzionalità, è stato progettato dall’architetto Aldo Marzoli che si è avvalso dell’ingegnere Francesco Maestri per i calcoli statici. E’ stato realizzato in due anni e mezzo, tempi record se confrontati con analoga struttura, in gestazione da dieci anni ed ancora da ultimare nella vicina Pinzolo; è costata complessivamente 5 milioni di euro. Viene a sostituire in parte il ruolo della vecchia palestra ricavata nei magazzini ex Sism, ormai inadeguata a far fronte decorosamente i suoi compiti, e diverrà il centro di particolari attività interessanti l’intera Rendena, ed oltre. Il vecchio edificio verrà ristrutturato e restituito alla comunità quanto prima.
Altro momento importante sarà quello del conferimento della cittadinanza di Carisolo a don Gaetano Castiglia, parroco quassù per alcuni anni, persona che si è fatta molto benvolere da tutti, soprattutto dai giovani e dai ragazzi, per le sue iniziative di animazione, soprattutto musicali (ha composto canzoni e suona diversi strumenti) oltre che per il suo carisma di uomo generoso, altruista e disponibile con tutti.
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy