Immmagini di Pinzolo

Carisolo: assemblea della Pro Loco di giovedě 29 aprile




01.05.2010, di G. Ciaghi (letto 3537 volte)

Giampietro Morandi, dopo due mandati da presidente - (prima ne aveva trascorsi due da vice di Arturo Povinelli) - ha deciso di lasciare l'incarico. L'ha definita “una decisione sofferta, ma doverosa dopo 12 anni ai vertici del sodalizio, ma la Pro loco – ha precisato – ha bisogno di nuove idee che un giovane sarà senz'altro in grado di proporre con più facilità”. Resterà comunque nel direttivo dell'associazione a dare il suo contributo, da volontario disponibile e generoso qual'è sempre stato. Lo ha annunciato, non senza qualche momento di commozione, ai soci intervenuti numerosi all'assemblea generale tenutasi giovedì sera in palestra, nel ringraziarli della fiducia e del sostegno avuto nell'arco delle sue gestioni. La Pro loco di Carisolo è un ente particolare, una famiglia a cui partecipa tutto il paese, a cui tutti danno una mano quando c' è da portare avanti qualche progetto, alla quale ognuno si affida, sicuro di venir aiutato, quando ha qualche problema da risolvere e non sa a chi rivolgersi. Non per niente conta circa 400 tesserati su una popolazione di 970 abitanti. E' il punto di riferimento della collettività, l'anima delle iniziative di carattere culturale, sociale, sportivo e ricreativo del paese, oltre che punto di informazione per i turisti. Inoltre è molto impegnata nelle opere di abbellimento dell'abitato e dei dintorni, di valorizzazione dell'ambiente urbano, dei monumenti artistici e delle tradizioni della comunità. Non per niente durante il 2009 ha trattato un volume di danaro di 474.000 euro ed ha potuto contare su ben 2007 ore di lavoro offerte da volontari, volontari di antico stampo, non pagati. Precisazione necessaria perché in quest'epoca di contraddizioni troviamo anche volontari remunerati. “E' stato un anno di grandi soddisfazioni quest'ultimo” , ha ricordato Morandi “perché abbiamo ultimato quattro progetti importanti. Si è concluso il recupero del castagneto, un parco straordinario all'imbocco di Val Genova, restituito all'antico splendore, ed è stato portato a termine il percorso audio guidato “Carisolo, il paese si racconta”. E' stato realizzato un nuovo depliant da utilizzare come strumento di promozione turistica e proprio nei giorni scorsi è stato dato alle stampe lo splendido volume “Carisolo, storia e monumenti” di Danilo Mussi, finanziato dal comune, cui la Pro loco ha dato una grossa mano nella ricerca storica e nel recupero dei materiali da dieci anni in qua, tanto è durata la sua elaborazione”. Nel 2009 per gestire le varie attività - (presidio dell'ufficio con Modesto e Michela oltre allo stagista Manuel, gestione dei tennis, della palestra e del cinema con l'annesso bar con Flavia, Monica, Sara, Karin e Veronica) - la Pro loco ha impiegato ben otto dipendenti. All'unanimità, fra gli applausi, sono stati approvati dai 123 soci presenti i bilanci, consuntivo 2009 e preventivo 2010. La quota per il tesseramento è stata lasciata invariata a 10 euro. Il sindaco Diego Tisi, intervenuto a metà riunione con l'assessore Sara Beltrami dopo una breve seduta di consiglio comunale, ha ringraziato Morandi e tutti i suoi collaboratori plaudendo al modo con cui hanno guidato l'associazione. Ha pure comunicato che durante l'estate la palestra e i tennis saranno oggetto di ristrutturazione e di trasferimento per cui la Pro loco sarà chiamata ad affrontare situazioni particolari nel gestire la propria attività. Alla fine la votazione. Era in scadenza tutto il consiglio. Tre membri (Flavio Periotto, Elvis Rececco e Serafina Maturi) non si sono resi disponibili a ricandidare. La votazione ha dato l'esito seguente: Graziano Righi e Fabiana Povinelli 96 voti, Giampietro Morandi 90, Gabriele Chiodega 89, Barbara Pedretti e Marilena Nella 88, Domenico Beltrami 79, Ennio Righi 78, Daniele Maestri 71 e Angelica Menapace 64. Costoro formeranno il nuovo Consiglio di amministrazione che provvederà a nominare il nuovo presidente. L'orientamento sembra sia quello di affidare tale incarico a Graziano Righi, l'attuale vicepresidente, come riconoscimento del suo impegno ed in omaggio alla continuità.

Assemblea dei soci della Pro loco di Carisolo

Modesto Povinelli tra il presidente Morandi e il vice Righi
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy