Immmagini di Pinzolo

Spettacolo Danza Macabra: la risposta di Anita




26.08.2010, di Anita Binelli (letto 2761 volte)

Lettera inviata al quotidiano "Trentino" dopo l'articolo a firma G. Ciaghi del 18.08.2010

Gentile Direttore,

mi permetto di intervenire in merito all’articolo apparso sul Trentino in data 18.08.2010, dal titolo “Pinzolo triste, <>”.

Come correttamente riporta l’articolo ho la responsabilità della realizzazione dei Grandi Eventi del Comune di Pinzolo, (Progetto Juventus – ritiri calcistici – manifestazione Razza Rendena – Carnevale Asburgico Madonna di Campiglio ), non sono dunque un Assessore e non mi è stata attribuita alcuna delega relativamente alle attività culturali.

Ciò premesso desidero esprimere una grande soddisfazione nel registrare un positivo apprezzamento per il lavoro svolto dal “Filò da la Val Rendena”.

Se debbo essere sincera non mi ero accorta che vi fosse tutto questo consenso attorno all’Associazione, che mi onoro di rappresentare, perché nel corso degli ultimi anni mi sono dovuta impegnare molto, assieme a tutti i volontari che partecipano all’associazione, nello spiegare gli scopi culturali perseguiti dal filò; inoltre ogni qualvolta si rendeva necessario il sostegno da parte dell’Ente Pubblico ma soprattutto dall’assessorato di merito per consentire la preparazione e la realizzazione di un insieme di rappresentazioni, non è mai stato né facile né scontato l’aiuto, anzi a volte perfino negato.

Ma questa è storia ormai lasciata alle spalle, mi auguro !!!

Il riconoscimento pubblico che oggi mi pare di poter registrare consente a me ed al “Filò” di guardare al futuro con speranza .

Sia l’anno scorso che questo anno la rappresentazione denominata “La Hora è Fenita” non si è potuta tenere sostanzialmente per la mancanza di spazi idonei in cui poter preparare la realizzazione dello spettacolo, come per altro era stato comunicato da me e dal Sindaco nel 2009, e fin tanto che non sarà assegnata una sede adeguata alle esigenze teatrali del “Filò” altre rappresentazioni ben difficilmente potranno essere programmate .

Spero che nel prossimo autunno siano pronti un insieme di spazi idonei ad ospitare il “Filò” ed altre associazioni di volontariato culturale e sociale così come ipotizzato dall’Amministrazione Comunale.

In conclusione, però, si capisce che tutta questa polemica è piuttosto strumentale.

Si rimpiange la rappresentazione che ripercorre l’avventura culturale dei Baschenis, forse con il solo obiettivo di attaccare la sottoscritta?!

Si ipotizza il dirottamento di risorse dalla cultura ad altri eventi quasi a voler dire che il Comune di Pinzolo non sia sensibile agli aspetti culturali?!

Per smentire ciò è sufficiente dare un’occhiata alle “linee programmatiche” del Sindaco presentate in Consiglio Comunale martedì 17 agosto 2010 .

Dal quel documento si può capire che nulla si ferma, e che i buoni progetti del passato continueranno.

Concludendo, davvero, mi sia permessa una nota polemica!

Il Consiglio Comunale di Pinzolo su Venti Consiglieri, conta due sole donne, elette entrambi con un forte consenso, personalmente sono la Terza più votata con 123 voti, la mia collega Carola Ferrari con 96 voti è la più votata del suo partito, entrambi appartenenti alla maggioranza ma tutte e due senza incarichi assessorili, in nome di un equilibrio tra le forze politiche .

E’ stato difficile, per me, accettare questa logica, ma proprio con il desiderio di essere utile alla mia comunità e di rifuggire lo scontro, mi sto comunque impegnando senza sollevare continue sterili polemiche, come invece altri fanno.

Invito pertanto la mia collega ad impegnare le sue energie a vantaggio della comunità.

INQUINARE I POZZI NON E’ DI ALCUNA UTILITA’!”

Anita Binelli

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy