Immmagini di Pinzolo

Ordinanza: limitazione all'utilizzo dell'acqua potabile




05.10.2010, di Comune Pinzolo (letto 3548 volte)

Ordinanza contingibile ed urgente: limitazione all'utilizzo dell'acqua potabile.

Prot. n 10291 MR/bd Registro Ordinanze n 138 Pinzolo, 05 ottobre 2010
OGGETTO:
ORDINANZA CONTINGIBILE ED URGENTE.
Limitazione all’utilizzo dell’acqua potabile.
GG
IL SINDACO
Rilevato che nella mattinata di oggi cinque ottobre 2010 s’è riscontrata un’anomala torbidità delle acque ad uso potabile che alimentano l’acquedotto potabile a servizio dell’abitato di Pinzolo e sentito, nel merito, il Responsabile dell’Area Tecnica che, a scopo precauzionale, sconsiglia l’uso dell’acqua a scopi non strettamente civili ed igienico sanitari;
Riscontrata quindi la necessità di limitare l’uso dell’acqua potabile ad usi strettamente civili ed igienico-sanitari, con divieto assoluto d’utilizzare l’acqua potabile a scopi diversi da quelli innanzi individuati;
Che, a titolo precauzionale e mentre sono in corso i lavori urgenti di pulizia delle prese e dei relativi vasconi, ai quali è stata accordata la massima urgenza, necessita intraprendere tutte le precauzioni necessarie alla tutela ed alla salvaguardia della salute pubblica;
Dato atto che la presente ordinanza rientra fra quelle con tingibili e urgenti volte a salvaguardare la salute e l’incolumità pubblica nonché a garantire adeguate riserve per scopi antincendio;
Visto il Piano di Autocontrollo D. Lgs. 02 febbraio 2001, n 31;
Visto il Regolamento per il Servizio dell’acquedotto comunale, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 78 di data 20 luglio 1999 e s.m.;
Visto l’art. 18 della L.R. di data 04 gennaio 1993 e s.m., le Leggi e Regolamenti vigenti in materia nonchè l’art. 32 del D.R.Reg. 01 febbraio 2005, n 3/L;
ORDINA
La bollitura dell’acqua per uso domestico
DISPONE
L’affissione, dalla data odierna, della presente ordinanza agli albi comunali con inserimento nell’Albo pretorio informatico comunale e fino a revoca;
Avverso al presente provvedimento è ammesso il ricorso al Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa di Trento entro sessanta giorni dalla notifica.
Copia della presente sarà inviata, a mezzo telefax, a:
- Corpo di Polizia Municipale;
- Al Comando Stazione Carabinieri di Carisolo;
- Al Comando dei Vigili Volontari del Fuoco di Pinzolo e Madonna di Campiglio;
- All’Ufficio Tecnico Lavori Pubblici;
- Alla Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari
IL SINDACO
Dott. William Bonomi

Decreti e Ordinanze, COMUNE DI PINZOLO

In pubblicazione fino al 20 ott 2010

Prot. n 10291 MR/bd Registro Ordinanze n 138 Pinzolo, 05 ottobre 2010
OGGETTO:
ORDINANZA CONTINGIBILE ED URGENTE.
Limitazione all’utilizzo dell’acqua potabile.
GG
IL SINDACO
Rilevato che nella mattinata di oggi cinque ottobre 2010 s’è riscontrata un’anomala torbidità delle acque ad uso potabile che alimentano l’acquedotto potabile a servizio dell’abitato di Pinzolo e sentito, nel merito, il Responsabile dell’Area Tecnica che, a scopo precauzionale, sconsiglia l’uso dell’acqua a scopi non strettamente civili ed igienico sanitari;
Riscontrata quindi la necessità di limitare l’uso dell’acqua potabile ad usi strettamente civili ed igienico-sanitari, con divieto assoluto d’utilizzare l’acqua potabile a scopi diversi da quelli innanzi individuati;
Che, a titolo precauzionale e mentre sono in corso i lavori urgenti di pulizia delle prese e dei relativi vasconi, ai quali è stata accordata la massima urgenza, necessita intraprendere tutte le precauzioni necessarie alla tutela ed alla salvaguardia della salute pubblica;
Dato atto che la presente ordinanza rientra fra quelle con tingibili e urgenti volte a salvaguardare la salute e l’incolumità pubblica nonché a garantire adeguate riserve per scopi antincendio;
Visto il Piano di Autocontrollo D. Lgs. 02 febbraio 2001, n 31;
Visto il Regolamento per il Servizio dell’acquedotto comunale, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 78 di data 20 luglio 1999 e s.m.;
Visto l’art. 18 della L.R. di data 04 gennaio 1993 e s.m., le Leggi e Regolamenti vigenti in materia nonchè l’art. 32 del D.R.Reg. 01 febbraio 2005, n 3/L;
ORDINA
La bollitura dell’acqua per uso domestico
DISPONE
L’affissione, dalla data odierna, della presente ordinanza agli albi comunali con inserimento nell’Albo pretorio informatico comunale e fino a revoca;
Avverso al presente provvedimento è ammesso il ricorso al Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa di Trento entro sessanta giorni dalla notifica.
Copia della presente sarà inviata, a mezzo telefax, a:
- Corpo di Polizia Municipale;
- Al Comando Stazione Carabinieri di Carisolo;
- Al Comando dei Vigili Volontari del Fuoco di Pinzolo e Madonna di Campiglio;
- All’Ufficio Tecnico Lavori Pubblici;
- Alla Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari
IL SINDACO
Dott. William Bonomi

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy