Immmagini di Pinzolo

Dicembre 2011: nasce la nuova ski area




06.05.2011, di Apt CampiglioPinzolo (letto 3322 volte)

50 km di piste nel cuore delle Dolomiti di Brenta Patrimonio dell’Umanità
Č l’area sciistica più grande del Trentino

Discese emozionati e impianti di risalita hi-tech stanno per collegare Pinzolo, in Val Rendena, alla Val di Sole, con al centro Madonna di Campiglio. Č la nuova ski area Campiglio Val Rendena Val di Sole che sciatori e snowboarder potranno provare da dicembre 2011. Disegnata nel cuore delle Dolomiti di Brenta Patrimonio dell’Umanità, con i suoi 150 km di piste per tutti i gusti, è la più grande del Trentino.

La nuova telecabina Pinzolo Campiglio Express, la più panoramica di tutte, tra pochi mesi unirà Pinzolo a Madonna di Campiglio, regalando spettacolari scenari sui paesaggi più belli del Parco Naturale Adamello Brenta.

La nuova skiarea

Dal Doss del Sabion, a Pinzolo, la telecabina Pinzolo Campiglio Express arriverà in 16 minuti a Madonna di Campiglio, in località 5 Laghi, poco a nord del mitico Canalone Miramonti. Lunga quasi 5 km copre un dislivello di 1.100 m ed è articolata in quattro stazioni: 2 di partenza/arrivo e 2 intermedie. Già oggi, dalla zona Pradalago, parte invece il collegamento sci ai piedi con la Val di Sole. In questa grande ski area, tra 850 e 2.500 metri di altitudine, ci sono 93 piste (44 blu, 35 rosse, 14 nere) e 62 impianti di risalita con una portata oraria complessiva di 90.000 persone/h. Il 95% dei tracciati è dotato di innevamento programmato.

Il passo più importante verso la definizione della nuova area sciabile è stato, a dicembre 2011, l’apertura della telecabina Tulot (secondo impianto di arroccamento di Pinzolo) e della DoloMitica: una pista incredibile, tra le più belle e competitive dell’Arco alpino. La variante Star, per i più esperti, è lunga 3,5 km e ha una pendenza media del 36%, mentre il tracciato Tour, che attrae per la variabilità del percorso ed è alla portata di tutti, sfiora i 6 km di lunghezza con una pendenza media del 22%.

Gli sciatori possono divertirsi lungo piste sempre diverse e gli snowboarder scegliere ogni giorno tra l’Ursus Snow Park di Madonna di Campiglio, uno dei migliori cinque delle Alpi con i suoi 70.000 mq riservati alle evoluzioni dei freestyler, e gli altri tre esistenti.

Uno staff di 300 maestri di sci e snowboard accompagna, passo passo, le prime sciate dei turisti sulla neve o segue chi già esperto è, nel migliorare la propria tecnica di discesa.

Oltre lo sci

Per chi è alla ricerca di un’alternativa, Pinzolo e Madonna di Campiglio propongono due centri per lo sci nordico, percorsi per le racchette da neve e lo sci alpinismo, voli in parapendio, escursioni con le slitte trainate dai cani, possibilità di provare l’arrampicata invernale sulle cascate ghiacciate, una pista da pattinaggio a Madonna di Campiglio e lo stadio del ghiaccio a Pinzolo. Ancora, momenti di relax in piscina e spazi dedicati al prendersi cura di sé nei centri wellness.

L’ospitalità

Madonna di Campiglio, con la sua ricettività esclusiva fatta di hotel di lusso, centri benessere e affascinanti location, e Pinzolo, con un carattere più schietto e accoglienti strutture a conduzione familiare, offrono un’ospitalità variegata in grado di rispondere a tutte le esigenze degli ospiti. Nella “Perla delle Dolomiti” si concentra più di un terzo dell’offerta di hotel 4 stelle superior e 4 stelle del Trentino, mentre Pinzolo vanta il marchio “Family in Trentino”, assegnato dalla Provincia Autonoma di Trento alle località che si distinguono per politiche tariffarie e iniziative, anche turistiche, attente alla famiglia. Un equilibrio perfetto, dunque, tra atmosfera raffinata e genuinità alpina.

Il dopo sci

Per i momenti del dopo sci, in tutto l’ambito si respira l’“Italian Style” in combinazione con la tradizione tipica locale. Botteghe artigiane, negozi d’alta moda, cioccolaterie e gioiellerie sanno soddisfare le più diverse esigenze dello shopping, mentre i buongustai possono assaporare i prodotti tipici della valle in enoteche, boutique del gusto, ristoranti e locali raffinati dove trascorrere piacevoli serate in compagnia. Il popolo della notte trova a Madonna di Campiglio discoteche e locali notturni alla moda dove divertirsi e ballare fino alle prime luci dell’alba!

Top events

Grandi eventi internazionali, rievocazioni storiche e manifestazioni sportive arricchiscono l’inverno rendendo indimenticabili le giornate trascorse all’insegna dello sport e del divertimento: a dicembre, nei centri storici dei paesi della Val Rendena si tiene “Abbraccio di luce”, annuale rassegna di presepi, mentre sul Canalone Miramonti a Madonna di Campiglio si svolgono le gare di Coppa Europa di sci alpino (in attesa che nel 2012 ritorni la 3-Tre, slalom di Coppa del Mondo che ha reso la stazione sciistica celebre nel mondo). A gennaio, in occasione di “Wrooom”-F1 e MotoGp Press Ski Meeting, i campioni del mondo dei motori come Michael Schumacher in passato, Fernando Alonso e Valentino Rossi nell’ultima edizione, arrivano a Madonna di Campiglio per presentare ai giornalisti di tutto il mondo le novità della stagione agonistica. Nello stesso mese affascinanti auto d’epoca sfilano nella “Perla delle Dolomiti” per la Winter Marathon. Infine, tra la fine di febbraio e l’inzio di marzo, si rievocano le atmosfere imperiali della Corte Asburgica quando l’imperatore Francesco Giuseppe e la consorte Elisabetta di Baviera Sissi soggiornavano nella “Perla delle Dolomiti”.

Logo della nuova Skiarea Campiglio Val Rendena Val di Sole
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy