Immmagini di Pinzolo

Nelle mani di Mamma e Papŕ




14.05.2011, di Comune Giustino (letto 2681 volte)

NELLE MANI DI MAMMA E PAPÀ

Il Comune di Giustino dona ai neo genitori un corso di massaggio neonatale

“Pensiamo che i bimbi siano la ricchezza di una comunità e la nascita di un bimbo un evento prezioso per tutto il paese”, spiega l’assessore alle politiche familiari del Comune di Giustino, Carmen Turri “e quindi abbiamo voluto donare alle neo mamme e ai neo papà un qualcosa di speciale, l’opportunità di vivere un’esperienza unica, di vicinanza e di contatto con i loro piccoli”.

È andata oltre il mazzo di fiori o la lettera di circostanza, l’assessore del Comune di Giustino , che ha organizzato un minicorso di massaggio neonatale che sei mamme (e un papà) hanno accolto con grande soddisfazione. Ha ideato e presentato il progetto alla giunta comunale guidata dal sindaco Luigi Tisi che ha condiviso e finanziato l’iniziativa.

La dott.ssa Francesca Zacà, esperta che ha tenuto il corso nello scorso fine settimana, ha avvicinato i genitori al massaggio neonatale, per scoprire un modo di stare bene con il proprio bambino e per indurre effetti positivi sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino, accompagnandolo, proteggendolo e stimolandone la crescita e la salute. “Le mani della mamma e del papà aiutano, stimolano, sfiorano, avvolgono, giocano, guidano, insegnano, odorano di buono…”, spiegava la dott.ssa Zacà nell’introdurre le sequenze dei massaggi, nell’insegnare il “tocco rilassante”, nel valorizzare la comunicazione non verbale stimolante del massaggio con sorrisi, contatti visivi, contatti attraverso la pelle. Suggerimenti preziosi, inoltre, ai genitori per apprendere massaggi che possono dare sollievo al bimbo che soffre di stipsi, meteorismo, coliche addominali o pianto.

Soddisfatte le mamme (e il papà) e soddisfatta l’assessore Turri che, coerente con l’impegno dell’amministrazione di Giustino, comune che nel 2010 ha ottenuto il marchio Family in Trentino ed è con i comuni di Carisolo, Pinzolo, Massimeno, Bocenago, Vigo Rendena e Darè impegnata nel Distretto Famiglia della Val Rendena, ha voluto creare anche un’occasione di conoscenza e di aggregazione delle giovani famiglie, oltre che proporre un’originale opportunità di crescita armonica dei neonati e per rafforzare il legame tra i genitori e i nuovi nati. “Non sempre le mamme si conoscono, neppure in piccoli paesi come i nostri. E tra un massaggio e l’altro in questi giorni hanno potuto scambiare opinioni, confrontarsi, conoscersi meglio… Questa è una dimensione che non dobbiamo perdere, per il bene delle persone e per il bene delle comunità”, ha commentato l’assessore Carmen Turri.

Ed ora? La proposta è stata illustrata al gruppo di lavoro del Distretto Famiglia della Val Rendena e tra le colleghe assessore l’idea sta trovando seguito, ad arricchire le iniziative che ciascuna amministrazione sta mettendo in atto per favorire il benessere delle famiglie residenti ed ospiti. 

Nelle mani di Mamma e Papa'
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy