Immmagini di Pinzolo

Interrogazione a risposta orale in Consiglio Comunale




20.05.2011, di Lista La Civica (letto 2493 volte)

I sottoscritti Consiglieri Comunale della lista “la Civica” premesso che

- la p.ed. 7/1 in C.C. Pinzolo (Casa Cacam) è un manufatto di quasi esclusiva proprietà della Casa Rurale di Pinzolo acquistato da circa 30 anni al fine di trasferirgli la nuova sede della omonima Cassa Rurale;

- la attuale zonizzazione urbanistica e la normativa inerente che la individua tra i manufatti soggetti a risanamento e restauro conservativo rendono difficoltoso l’intervento edilizio alla luce dei vincoli che la previsione contiene;

- è evidente che il manufatto è in stato di degrado;

- è altresì evidente che una riorganizzazione dei servizi al centro del Paese nonché un riassetto complessivo del Centro Storico di Pinzolo non possa assolutamente prescindere da un intervento sul suddetto immobile di qualità e pregio eliminando le evidenti superfetazioni (ad esempio i Barbacan) che in tempi diversi sono state realizzate;

- è altresì evidente che solo un ente come la Cassa Rurale possa garantire un siffatto intervento alla luce delle possibilità economiche –finanziarie della medesima e ciò permetterebbe di evitare che l’immobile cada in mano alla speculazione edilizia;

- si ritiene anche alla luce della dichiarata volontà di variante parziale o generale del PRG del Comune necessario una modifica dell’attuale destinazione urbanistica con individuazione del manufatto quantomeno nella categoria degli interventi edilizi di ristrutturazione al fine di permettere un utilizzo idoneo alle esigenze della Cassa Rurale

Tutto ciò premesso si interroga il Sindaco per sapere:

  1. se condivide quanto esplicitato in premessa ed in modo particolare della necessaria modificazione urbanistica con l’individuazione dell’immobile p.ed. 7/1 C.C. Pinzolo in zona soggetta a ristrutturazione edilizia;

  2. se non ritenga necessario vista la valenza dell’immobile e la sua ubicazione che in tempi brevi si addivenga ad un serio intervento edilizio essendo l’unico immobile rimasto nel centro storico di Pinzolo in stato fatiscente;

  3. se non ritenga necessario instaurare un dialogo con la Cassa Rurale di Pinzolo con invito dei medesimi in un Consiglio Comunale informale per convenire l’intervento da effettuare e le intenzioni della Cassa stessa anche alla luce dell’utilità generale che riveste l’intervento e della centralità dell’Istituto di credito nell’economia locale e nel contesto del nostro Comune

Pinzolo lì 19 maggio 2011

Augusto Gallucci
Tommaso Bruti
Michele Cereghini
Diego Valentini

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy