Immmagini di Pinzolo

Inter-Trentino Team 6-1




15.07.2011, di Marco Salvaterra (letto 2231 volte)

Si è conclusa con un rotondo 6-1 la prima sgambata dell'Inter, che a Pinzolo ha battuto il Trentino Team nel debutto stagionale. In rete, per i nerazzurri, Pazzini ed Eto'o nel primo tempo ed Alvarez, Pandev, Castaignos e Longo nella ripresa. Per la selezione locale, gol di Mariotti che ha trafitto Castellazzi con una bella conclusione
"Un ottimo punto di partenza, che ha messo in mostra la grande disponibilità della squadra e alcuni giovani. La difesa a tre non creerà problemi, non mancano gli uomini e anche eventuali soluzioni". Queste le prime parole di Gasperini, ai microfoni di Sky Sport 24 al termine . L'allenatore nerazzurro si esprime poi sui singoli: "Alvarez si è messo in luce da subito. Sneijder è un grande calciatore di questo gruppo, si è presentato bene e sta lavorando con impegno. Nagatomo offre grande spinta, dobbiamo sistemare i tempi degli inserimenti. Mi sono piaciuti molto Castaignos e Alvarez (entrambi in gol) si sono mossi bene entrambi. L'olandese è più giovane, ma ha i tempi dell'inserimento; Alvarez sarà un giocatore importante per questa squadra. In questo ritiro ci siamo trovati bene, stiamo lavorando ogni giorno nelle migliori condizioni, stiamo mettendo già basi solide per una stagione importante. Magari con qualche variazione tattica rispetto al passato, ma con tanta forza e tanta disponibilità da parte del gruppo".
Assenti Cordoba, Jonathan e Thiago Motta (infortunati), hanno rimediato acciacchi di lieve entità Ranocchia, Santon, Sneijder e Obi. Tribune gremite con quasi 5.000 spettatori paganti.
Domenica, sempre a Pinzolo, è in programma la seconda amichevole, avversario il Mezzocorona.

Cronaca del ritiro dell'Inter >>>

I giocatori dell'Inter in attacco (foto www.inter.it)
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy