Immmagini di Pinzolo

Carisolo: Nuovo percorso fisso di orienteering




14.08.2011, di Marco Salvaterra (letto 2970 volte)

Inaugurato nel maggio di quest’anno,  il "Percorso fisso di orienteering", realizzato nell'antico Castagneto di Carisolo e intitolato a Vladimir Pacl, pioniere dell'orienteering in Italia, è una novità assoluta per la Val Rendena e il secondo in Trentino. E' un percorso adatto a persone di ogni età: la zona tracciata è all'imbocco della val Genova, in località Bosco Santo Stefano, un territorio di alto interesse storico-naturalistico che ricomprende l'antico castagneto, la chiesetta cimiteriale di Santo Stefano, l'antica Vetreria e il Santuario della Madonna del Potere, punto di partenza e arrivo del tracciato.

Vladimir Pacl è il Padre dell'Orienteering Italiano. Il 27 luglio 1974 è la data della prima manifestazione in assoluto di questa disciplina sportiva, disputatasi a Ronzone (Val di Non). E qui assieme ai collaboratori della "prima ora" Benito Cavini, Hedy Cavini, Alfredo Sartori, Alberto Zambiasi, Daniela Dalpiaz, Sandro Recla e Carlo Alberto Valer inizierà a svilupparsi il movimento orientistico nazionale. Nel 1979 viene costituito il C.I.S.O. (Comitato Italiano Sport Orientamento), nel 1986 il C.O.N.I. riconosce l'orienteering come disciplina associata (l'attuale F.I.S.O.).

La zona del Percorso - Vladimir Pacl (foto Gianluca Leone)
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy