Immmagini di Pinzolo

Vincono gli Juniores, pareggio in Promozione




26.09.2011, di Michael Polli (letto 3035 volte)

La Juniores del Pinzolo Campiglio rischia ma ottiene tre punti conquistando una meritata vittoria contro il San Rocco. Si parte subito con il piede giusto e Frieri, rientrato dopo un breve infirtunio, fissa il vantaggio. Passano pochi minuti e con un'azione fotocopia, lo stesso Frieri arriva in area di rigore dove viene steso dal difensore avversario, pre l'arbitro ( solo per lui ) è tutto regolare e si riparte con un rinvio dal portiere. Gli ospiti si fanno più cattivi ed infatti, la loro grinta si trasforma prima nella rete del pareggio e poi in quella del vantaggio che chiude così i primi quarantacinque minuti di gioco. Da segnalare nel primo tempo due ottimi tiri del Capitano Cunaccia e del suo vice Collini Federico ma anche altri due falli in area molto dubbiosi non giudicati fallosi in entrambe i casi dall'arbitro.Il secondo Tempo mister Usai toglie Tommasini per Burrini, scelta azzeccata visto che lo stesso Burrini entra con la voglia e la determinazione giusta che, azione dopo azione, porta finalmente l'arbitro a fischiare un rigore netto a nostro favore, dal dischetto Collini Martino non sbaglia e pareggia i conti. La partita prosegue a ritmi serrati grazie anche all'entrata in campo di Volpi e Lorenzi, poco dopo è il turno anche di Fostini che nel giro di pochissimi secondi si fa trovare subito pronto in area ed insacca al volo un perfetto cros di Volpi a mezz'altezza. Si fa vivo anche il San Rocco negli ultimi minuti ma non si passa la porta ormai è blindata così come i tre punti da aggiungere alla classifica. Una vittoria sudata e meritata se si pensa hai tanti, forse troppi, errori arbitrali commessi durante i novanta minuti a dimostrazione che il gioco di squadra visto sopratutto nel secondo tempo e la grinta trasmessa da Capitan cunaccia a volte valgono di più di qulche rigore non dato e qualche entrata al limite non sanzionata.

Per quanto riguarda il campionato di Promozione il Pinzolo-Campiglio non va oltre il pareggio contro il Calcio Bleggio. I padroni di casa hanno giocato una buona partita ma gli avversari neopromossi hanno dimostrato di meritarsi la categoria. Si parte bene, ma è il Calcio Bleggio a creare la prima occasione da rete dove, su un calcio piazziato, solo il palo salva Cereghini, dall'altro lato, sempre su punizione, un cross in area piomba sui piedi di Campigotto che secondo l'arbitro era in posizione di fuorigioco con molti dubbi pero' dello stesso Campigotto e di molti giocatori. Il bel gioco produce azioni e occasioni fino al gol del vantaggio dove Pontalti è bravo ad insaccare con un perfetto tiro da fuori area, poco dopo anche il giovane Lorenzi prende coraggio ed imita Pontalti ma il palo impedisce il raddoppio.Si và a riposo ed al rientro, il Calcio Bleggio impega poco più di dieci minuti a pareggiare. La partita sembra spenta ma il Pinzolo-Campiglio non ci stà e prova ad attaccare in massa, prima con le grandi falcate di un sempre ottimo Galli, anche Volpi si fa vedere spesso in avanti così come Campora, Pontalti e Campigotto che in mezzo giostrano e lottano a dovere. Proprio sui piedi di Campora sembra arrivare il gol del vantaggio ma ancora una volta il palo salva l'estremo difensore ospite che poco più tardi compie un parata meravigliosa su un tiro di Lorenzi che ormai sembrava in rete togliendo così la gioia di un gol che per il giovane Lorenzi sarebbe stata più che meritato.Mister Salvadori gioca la carta Frieri reduce dalla buona prestazione con la Juniores e lo stesso Frieri risponde alla chiamata pochissimi minuti dopo castigando i proprio compaesani e portando così in vantaggio il Pinzolo-Campiglio. Purtroppo a cinque minuti dal termine il Calcio Bleggio riesce per l'ennesima volta a pareggiare e a portare a casa un punto che sa di vittoria. Per il Pinzolo-Campiglio invece, rimane il rammarico di aver subito un gol proprio allo scadere ma si va sotto la doccia con la consapevolezza di aver giocato una bella partita e del buon calcio contro un avversario molto più ostico e preparato di quanto la classifica non dica. Ora c'è solo da guardare avanti, non pensare ai due punti persi ma a quello guadagnato per andare a giocarsela domenica contro il Comano-Fiavè, reduce dalla vittoria contro il Calcio Chiese e che mercoledì dovrà affrontare altri novanta minuti di fatica in coppa Italia con il Trento. L'appuntamento è Domenica a Comano per chiudere il poker dei derby con il più duro ma anche il più sentito calcisticamente e in queste occasioni Mister Salvadori e i suoi ragazzi non si fanno mai trovare impreparati.

PROSSIMI INCONTRI:

Stivo - PINZOLO CAMPIGLIO (juniores, A Bologano d'Arco sabato 1 ottobre ore 16:00)

Comano Fiavè - PINZOLO CAMPIGLIO (Promozione, A Ponte Arche domenica 2 ottobre ore 15:30)

Rosa PinzoloCampiglio 2011/12

Silvio Campigotto, uno tra i migliori in campo
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy