Immmagini di Pinzolo

Il Direttore delle Funivie Campiglio interviene su Facebook




18.12.2011, di F. Funivie Campiglio (letto 3525 volte)

Per chiarire la posizione delle Funivie Campiglio e cercare di placare le molte polemiche, sulla pagina di Facebook delle Funivie Cambiglio è intervenuto personalmente il Direttore Generale Francesco Bosco. Ecco qui sotto il suo intervento, postato alle 16.00 circa di domenica 18 dicembre 2011:

Cerchiamo di fare chiarezza e di non rispondere a getto ad alcune affermazioni che faccio fatica a capire se sono ironiche o provocatorie. Su meteo Trentino, sino a 2 giorni fa, le temperature non permettevano di produrre neve programmata e non penso che tutti gli impiantisti del Trentino e delle regioni confinanti (Lombardia e Veneto) siano degli sprovveduti od incapaci.
In Alto Adige, fortuna lo...ro, vi sono sempre stati 2,5/3,5 gradi in meno e questo ha permesso la produzione neve già dal 20 di Novembre. A -2 gradi neve non ne fai, a -5 gradi produci molta neve.
E’ strumentale affermare che non si aprono piste perché si è concentrato il tutto per fare lo slalom sul Canalone Miramonti. Chi frequenta Campiglio, sa perfettamente che stavamo tentando da ben 20 giorni di produrre neve su una pista lunga 600m, e questo solo per la mancanza del freddo, non per altro.
Figuratevi 20 giorni per 600 m di pista!!! E’ assurdo ma questa è la verità.
E’ vero che da anni le funivie si stanno “battendo” con il Parco e la Provincia per realizzare un bacino di almeno 100.000 m3 di acqua (dovremmo forse riuscirci a brevissimo) ma non è questo il problema di questo inizio stagione.
Finora abbiamo già sparato oltre 100.000 m3 di acqua con poca resa per le alte temperature ed i nostri bacini attuali (33.000 m3) sono ancora pieni ed alimentati in continuazione, perché purtroppo acqua sorgiva ve ne è ancora molta.
Sabato 17/12 la Società Funivie ha diramato un comunicato abbastanza chiaro sullo stato dell’arte e se questo freddo ci accompagnerà per una settimana saremo in grado di garantire per Natale almeno il 70% di piste innevate. Senza cercare scuse, rendetevi conto che è difficile comunicare prospettive quando mancano le condizioni per poterlo fare ( niente neve, molto caldo). Le tre nevicate della scorsa settimana, hanno portato 15/30 cm di neve che sulle zone a sud (Pradalago e 5 Laghi) si è depositata su un terreno ancora caldo, anche perché sono giorni che tv, radio, giornali parlano di questa inversione termica (più freddo in valle e caldo in quota).
L’ultima nevicata poi, sul versante nord (Grosté e Spinale) è stata accompagnata da un fortissimo vento che ci ha messo in grossa difficoltà e non solo noi ( ma anche di questo le cronache nazionali ne hanno ampiamente parlato). Concludo questo mio intervento affermando che come Funivie, abbiamo sempre cercato di comunicare attraverso il nostro sito, con la massima chiarezza e sincerità e naturalmente lo continueremo a fare.
Cordiali saluti
Francesco Bosco Direttore Generale Funivie Madonna di Campiglio

http://www.facebook.com/pages/Funivie-Madonna-Di-Campiglio/340405642652346 >>>

 

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy