Immmagini di Pinzolo

Spettacolo teatrale: Gli uomini preferiscono le tonte




08.03.2013, di Biblioteca Pinzolo (letto 1801 volte)

Spettacolo teatrale brillante quello proposto dall’Amministrazione Comunale di Pinzolo per offrire alle donne un momento di particolare distensione e allegria.

Domenica 10 marzo alle ore 21.00 presso il PalaDolomiti a Pinzolo va in scena Gli uomini preferiscono le tonte con Beatrice Fazi, Barbara Foria, Giulia Ricciardi e la partecipazione straordinaria di Bruno Cabrerino. Regia di Marco Simeoli.

La personalità femminile è cosa molto complessa: in genere è doppia! A volte riesce addirittura ad essere tripla! Nell’animo femminile si agitano tormenti infiniti filtrati dai tre aspetti della personalità umana: il cuore, la ragione, gli impulsi sessuali. Cosa succede se una donna si invaghisce di un uomo … di un ragazzo... molto più giovane di lei? Probabilmente la ragione suggerirà di lasciar perdere, il cuore sarà già partito per la tangente e il sesso… beh, quello prenderà probabilmente il sopravvento! In una infinita sequenza di battute brillanti, tre attrici (in un unico personaggio con tre psicologie e un attore (nel doppio ruolo dello psicanalista e dell’amico gay) daranno vita a un tourbillon di situazioni comiche che accompagneranno lo spettatore verso un finale esplosivo.

Lo spettacolo rientra nella Stagione teatrale delle Giudicarie. Per l’occasione è stato organizzato un pullman che trasporterà gratuitamente gli spettatori partendo da Tione risalendo lungo tutta la valle e discendendo da M. di Campiglio.

E’ possibile acquistare i biglietti direttamente alla cassa del PalaDolomiti.

Per ulteriori informazioni rivolgersi presso la Biblioteca di Pinzolo in via Al Sole, 30 al n. 0465 503703 e-mail pinzolo@biblio.infotn.it

 

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy