Immmagini di Pinzolo

Campiglio: rotatoria di accesso alla frazione Palu'




11.12.2013, di Tullio Serafini (letto 2478 volte)

Il comune di Ragoli quest’anno ha realizzato il nuovo accesso alla loc. Palù di Madonna di Campiglio, sul bivio tra Via Spinale e Via Vallesinella.

Un’opera finanziata in parte sul F.U.T. (Fondo Unico Territoriale) e che riteniamo di indubbia importanza per la viabilità urbana e la sicurezza di tutto il centro turistico di Madonna di Campiglio. (a titolo informativo è la prima opera finanziata sul FUT completata in Giudicarie).

Oltre alla messa in sicurezza dell’incrocio tra via Spinale e via Vallesinella, si è creato un percorso pedonale coperto, che collega la località Palù al laghetto e al centro di Campiglio e si è provveduto alla riqualificazione dell’illuminazione nella zona circostante la rotatoria. L’area del parcheggio pubblico è stata anch’essa oggetto di sistemazioni, con il rifacimento del marciapiede in cubetti di granito e la creazione di una fermata autobus coperta.

La tettoia sul marciapiede è caratterizzata da una copertura in scandole di larice, mentre al centro della stessa è stato posizionato un monumento in acciaio corten. Quest’opera d’arte, richiama due simboli delle nostre affascinanti montagne: il Campanil Basso, una delle più famose cime del Gruppo di Brenta e le Cascate di Vallesinella, ricco santuario d’acqua.

All’ideatore è infatti stato chiesto di “catturare” alcuni simboli del nostro Patrimonio naturale ben espressi in questa struttura, il Campanil Basso appunto dietro al quale, nella piazzetta coperta, si trova una fontana che richiamerà le caratteristiche e uniche cascate di Vallesinella; alle spalle di questa struttura, che ha un’altezza di più di sei metri, è stato installato uno skyline delle Dolomiti di Brenta, anch’esso in acciaio corten. Il tutto impreziosito, nelle ore serali e notturne, da una suggestiva illuminazione a led; a completare la piazzetta infine sarà installato un punto informativo digitale touch screen dove sarà possibile visionare e interagire con le varie attività ed avere informazioni sulla località (prenotazione hotel, info impianti di risalita, meteo, info orari trasporti, manifestazioni/eventi).

La scelta del materiale e del soggetto opera d’arte, vuole essere un chiara indicazione per il turista che arriva a Madonna di Campiglio, un assaggio di quel meraviglioso territorio che sono le Dolomiti di Brenta Patrimonio dell’Unesco e che potrà visitare durante la sua permanenza, significando allo stesso tempo la maestosità e la potenza dell’elemento naturale, la sua forza e la sua attrazione.

Un’opera d’arte che vuole identificare chiaramente Madonna di Campiglio come porta delle Dolomiti di Brenta e la loc. Palù come ingresso alla Vallesinella.

Tullio Serafini
Assessore Turismo - Sport - Politiche Giovanili

Il nuovo accesso alla località Palu'

Il Campanil Basso illuminato
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy