Immmagini di Pinzolo

Indimenticabile Maddy. Il ricordo ad un anno dalla scomparsa




02.02.2014, di Gianluca Leone (letto 2111 volte)

E' trascorso un anno da quando Maddalena Trenti è salita in Cielo. La bimba di Cimego, 11 anni, ci ha lasciati il 14 gennaio 2013. Nonostante la sua breve esistenza ha lasciato in quanti hanno avuto la fortuna di incontrarla e conoscerla una testimonianza indimenticabile. La malattia ha minato gradualmente la sua autonomia ma “la sua grande voglia di vivere, di sperimentarsi, fare, stare insieme agli altri è un bagaglio significativo anche per i suoi fratelli e che li aiuterà ad affrontare la vita” sono convinti Massimiliano e Milena Trenti, i genitori, che aggiungono: “amava la scuola, la compagnia, la musica, le attività manuali e viveva tutto con grande forza di volontà”. Come in una staffetta, Maddy ci ha lasciati il 14 gennaio mentre l’11 gennaio nasceva il fratellino Giovanni. Insieme a Sofia, Angelica e Mattia formano questa bella famiglia. “Abbiamo sempre cercato di farle vivere una vita normale” ricorda Massimiliano “e per questo dobbiamo ringraziare anche i medici, l’associazione Comunità Handicap, le maestre e gli studenti dell’Istituto Comprensivo del Chiese – scuola di Condino, le tante persone che ci hanno aiutato nel compiere esperienze insieme”. Gite, ad esempio a Venezia ed in Val di Fumo, il pellegrinaggio a Lourdes, le vacanze al mare, sono solo alcuni dei bei ricordi di attività rese possibili grazie alla collaborazione e solidarietà. Ad un anno di distanza è stata ricordata durante la messa festiva celebrata domenica 12 gennaio nella Chiesa parrocchiale di Cimego.

Maddalena Trenti 1.8.2002 - 14.01.2013

Maddalena Trenti 1.8.2002 - 14.01.2013
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy