Immmagini di Pinzolo

Lanciato l'hastag #iostocondaniza




16.08.2014, di CampanediPinzolo.it (letto 2334 volte)

L'orsa Daniza, responsabile ieri dell'aggressione nei confronti di un cercatore di funghi nei boschi di Pinzolo in Trentino, verrà catturata ma non abbattuta. Lo prevede un'ordinanza firmata questa mattina dal vicepresidente della Provincia autonoma di Trento, Alessandro Olivi, sentito anche il presidente Ugo Rossi. "Il ricorso alla soluzione dell'abbattimento - precisa l'ordinanza - rimane come ipotesi estrema qualora l'animale, durante l'operazione di cattura, dovesse provocare un imminente, grave e non altrimenti evitabile pericolo per gli operatori e per terzi". Si tratta - sottolinea la Provincia - di una decisione "che prende atto del profilo di pericolosità che si è determinato, sulla base degli accertamenti compiuti dagli organi provinciali competenti, e che impone un intervento urgente per garantire il massimo livello di tutela della pubblica incolumità". (Continua >>>)

Michele Dallapiccola, assessore provinciale alle Foreste, turismo e promozione, caccia e pesca, sembra abbia corretto il tiro dopo che in internet è esploso il dibattito sulla sorte di Daniza. Innumerevoli gli interventi contro l'abbattimento dell'orsa (e dei suoi piccoli) su molti forum e social. In Twitter è stato lanciato l'hastag #iostocondaniza. Le notizie che riguardano la vicenda sono molto commentate non solo dagli utenti localie e trentini ma a livello nazionale.

La Stampa >>>

Foto www.trentinowellnessblog.it
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy