Immmagini di Pinzolo

Proposta di mozione orsa Daniza




23.08.2014, di Gr. Futuro Insieme (letto 2437 volte)

PROPOSTA DI DELIBERA N.1

IL CONSIGLIO COMUNALE

Vista l’aggressione subita dal nostro cittadino Daniele Maturi in data 15 agosto 2014 da parte dell’orsa Daniza e vista l’incontrollata rivoluzione mediatica che l’episodio ha comportato ;
Vista la mozione n. 40 approvata in data 12.06.2014 dal consiglio provinciale di Trento;
Ritenuto di impegnare l’amministrazione comunale nella persona del Sindaco perché prenda posizione sul progetto “life ursus” e tuteli il proprio censito Daniele Maturi nonché l’immagine della località di Pinzolo.
Visto il vigente Statuto comunale;
Visto il D.P.Reg. 01.02.2005 n. 2/L, n. 3/L e n. 4/L;
Presa visione dei pareri espressi ai sensi dell’art. 81 del T.U.LL.RR.O.C. approvato con D.P.Reg. 01.02.2005 n. 3/L, dal Responsabile dell’Ufficio addetto per la regolarità tecnicoamministrativa e dal Responsabile del Servizio Finanziario per la regolarità contabile, dando atto che non necessita l’attestazione della copertura finanziaria in quanto il presente provvedimento non comporta impegni di spesa;
Con voti …………….. espressi per alzata di mano, proclamati dal Presidente assistito dagli scrutatori nominati in apertura di seduta, in ordine al contenuto del presente provvedimento;
Con voti ……………. espressi per alzata di mano, proclamati dal Presidente assistito dagli scrutatori nominati in apertura di seduta, in ordine alla sua immediata eseguibilità;
DELIBERA
1. Di impegnare il Sindaco del Comune di Pinzolo ad attivarsi, anche eventualmente mediante il coinvolgimento della conferenza dei Sindaci della Val Rendena, a richiedere al Consiglio provinciale di Trento di approvare una mozione che impegni la Giunta provinciale nel rispetto delle norme vigenti e considerate le attuali trattative fra la Provincia autonoma di Trento e il Ministero dell'ambiente, nel caso di accertata pericolosità, a prevedere che anche gli esemplari di orso presenti nei territori della Val Rendena, così come per quelli del Monte Baldo di cui alla mozione n. 40 approvata in data 12.06.2014 dal consiglio provinciale, siano considerati "soggetti dannosi", nellaprospettiva di un allontanamento. Tutto ciò al fine di garantire sicurezza a tutti coloro che svolgono attività agricole, turistiche e di montagna in generale.
2. Di impegnare il Sindaco del Comune di Pinzolo ad attivarsi, anche eventualmente mediante il coinvolgimento della conferenza dei Sindaci della Val Rendena, a richiedere al Consiglio ed alla Giunta provinciali di Trento di rivedere il progetto Life Ursus, in concorso con le autorità ministeriali, quelle europee e l’Ente Parco Adamello Brenta, per contenere il numero di orsi presenti sui propri territori e, più in generale, nel territorio Trentino, anche provvedendo alla sterilizzazione degli esemplari attualmente in circolazione.
3. di impegnare il Sindaco del Comune e la Giunta comunale di Pinzolo a voler verificare accuratamente la possibilità di costituirsi parte civile nel procedimento civile e/o penale a carico del proprio concittadino Daniele Maturi al fine di tutelarlo nelle sedi opportune.
4. Di impegnare il Sindaco del Comune e la Giunta comunale di Pinzolo a chiedere risarcimento dei danni di immagine subiti a livello mediatico dal Comune di Pinzolo a causa dell’aggressione dell’orso avvenuta nei confronti dello stesso Daniele Maturi, nei confronti del/i soggetto/i promotore e gestore del progetto Life Ursus.

Consiglio Comunale di Pinzolo
Gruppo Futuro Insieme

Alberti Mauro, Binelli Diego, Bruti Tomaso, Cereghini Michele, Failoni Roberto, Ferrari Carola, Gallucci Augusto, Pedretti Isidoro e Valentini Diego.

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy