Immmagini di Pinzolo

Comunicato - Apertura impianti e piste




06.01.2015, di Funivie Pinzolo (letto 2190 volte)

La Funivie Pinzolo Spa comunica che tutti gli impianti del proprio demanio sciabile sono aperti e tale situazione non subirà alcuna variazione nei prossimi giorni. Sarà inoltre garantito il funzionamento della Pinzolo – Campiglio Express e quindi l’accesso alla Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta per offrire al gradito ospite la possibilità di sciare nella più grande area sciistica del Trentino occidentale, la quale comprende oltre alle piste di Pinzolo, quelle di Madonna di Campiglio, di Folgarida/Marilleva e da questa stagione invernale anche quelle di Pejo.

E’ aperta dallo scorso 2 gennaio la pista TULOT Audi quattro® con la variante TULOT (pista n. 117). Le recensioni entusiaste dei numerosi turisti e residenti che hanno già avuto l’occasione di scendere lungo questo meraviglioso tracciato sono per noi il riconoscimento migliore del lavoro svolto da tutti i nostri dipendenti.

Oltre al Brenta Park e al nuovo Rendy park situato a Prà Rodont, le piste a disposizione a Pinzolo nei prossimi giorni saranno:
n. 104 Grual Rossa n. 105 Valagola
n. 106 Mandrel n. 108 Cioca 2
n. 109 Fossadei n. 110 Campo scuola
n. 111 Clump n. 112 Brenta
n. 115 Variante Rododendro – Fossadei n. 116 Brenta race
n. 118 Skiweg Fossadei – Cioca 2
RODODENDRO - attraverso la pista n. 114 Skiweg Fossadei - Rododendro
TULOT – attraverso la pista n. 117 Variante Tulot

Vista l’attuale situazione, si ricorda che sulle piste è garantita la sciabilità all’interno delle varie palinature.
Ricordiamo che è possibile monitorare costantemente la situazione piste ed impianti dell’intera skiarea sui siti di Funivie Pinzolo www.funiviepinzolo.it - Funivie Campiglio www.funiviecampiglio.ti - Funivie Folgarida/Marilleva www.ski.it

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy