Immmagini di Pinzolo

TNatura Campiglio Cross Triathlon: un exploit per veri iron man




30.08.2015, di E.Baiguera Beltrami (letto 1757 volte)

Riuscire a concludere 750 metri di nuoto nel laghetto di Madonna di Campiglio, 900 metri di dislivello e 19 chilometri† montain bike fino al rifugio Graffer e ritorno in paese e a seguire 6,8 chilometri di corsa in 2 ore 13 minuti e 16 secondi è una roba da veri iron man. Ce l’ha fatta Davide Ballabio, della A Team, che vince la prima edizione del “TNatura Madonna di Campiglio Cross Triathlon”. Secondo classificato Fabrizio Bartoli del Triathlon Cremona, che chiude le tre frazioni di gara in 2 ore 13 minuti e 34 secondi e †che distanzia di un solo minuto Alessandro Bonallumi,† il conquistatore del terzo gradino del podio di questa tostissima formula in cui la frazione montain bike era determinante. Per la categoria femminile sono state soltanto due le impavide atlete che hanno scelto di affrontare la sfida, Laura Sala del Triathlon Cremona, prima donna, in tutti i sensi,† che ha concluso il percorso in 3 ore 35 minuti e 11 secondi , mentre Laura Dulbecco del CUS Propoatria Milano, dopo la gara di nuoto terminata in 9 minuti e 58 secondi e la terribile prova in† montain bike, conclusa in 2 ore 35 minuti e 33 secondi, non è riuscita ad intraprendere la terza frazione di corsa. Una cinquantina gli atleti che alla fine hanno deciso di buttarsi† ed† hanno partecipato a questo secondo appuntamento con il Triathlon a Madonna di Campiglio. Qualcuno ha dato forfait subito dopo l’iscrizione e qualcun’altro si è ritirato durante la competizione, perché stremato per la fatica. Questo grande ritorno però, dopo la Sprint del 26 luglio per le vie del paese, †ha sancito che Madonna di Campiglio è una sede ideale per questa disciplina, sia per la presenza del laghetto in centro al paese che per quanto concerne la varietà di specialità che è possibile disputare. Il TNatura Madonna di Campiglio è infatti inserita nel circuito dell’Italian Cup, divenendo di fatto una tappa importante ai fini della classifica nazionale. Centrato dunque anche questo obbiettivo per la neonata Associazione Sportiva Triathlon Madonna di Campiglio, capitanata da Monica Zanon di Madonna di Campiglio e Laura Patti di Cremona, Giudice FITRI Internazionale. Entrambe le gare di Runnig e Triathln hanno avuto il supporto dei †Comuni di Pinzolo e Ragoli, dall’Apt, dei WWFF di Madonna di Campiglio, del Soccorso Alpino, del Gruppo ANA, dai Carabinieri in congelo, dei Volontari Trasporto Infermi, dalla polizia municipale dei due comuni, oltre che di una eccezionale , caldissima giornata di sole.

TNatura Cross Triathlon Madonna di Campiglio
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy