Immmagini di Pinzolo

Tutta in salita la strada per i playoff per l'HC ValRendena




08.02.2016, di Paolo Ferrazza (letto 1275 volte)

TUTTA IN SALITA LA STRADA PER I PLAYOFF PER L’H.C. VALRENDENA

Alla luce dei risultati delle prime tre partite del girone intermedio della CCM Prifa Cup, la via per la qualificazione alle semifinali di playoff si fa sempre più dura per la compagine Biancoverde.

Infatti dopo un promettente avvio della fase intermedia con la splendida vittoria in rimonta ai danni dell’H.C. Pinè giocata in trasferta i nostri hanno perso le successive due partite casalinghe.

L’impegno non era certo agevole poichè nel giro di 4 giorni bisognava affrontare, da prima i forti gardenesi dei Bulls Queen e poi i diretti rivali per l’accesso ai Playoff i Wikinger di Vilpiano.

Ma andiamo con ordine...

A Pinè la Squadra pur rimaneggiata e a ranghi ridotti era stata capace di ribaltare il 3-1 del primo periodo con un sorprendente 4-3 finale a pochi minuti dalla fine.

Nella serata di mercoledi, sul ghiaccio di Pinzolo, ci facevano visita i Gardena Bulls Queen, forti del loro gioco dinamico e veloce e con singoli giocatori veramente di categoria superiore. Cio nonostante i giovani orsi non si lasciavano intimorire, ed anzi davano origine ad una bellissima serata di hockey, con una partita giocata a ritmi altissimi, con spunti di ottimo livello sia da una parte che dall’altra, pochissime interuzioni e gioco corretto. Primo Drittel 1-2 per gli ospiti che fallivano anche un penalty grazie al bell’intervento di Beltrami Ramon. Secondo tempo, parziale nuovamente di 1-2 il Gardena, capace di concretizzare le poche occasione concesse ma con i nostri quanto mai aggueriti e caparbi ...e sfortunati. Terzo tempo, con la squadra locale sbilanciata in attacco alla disperata ricerca del pareggio, i gardenesi colpivano con precisione in due veloci contropiedi ed il risultato finale li vedeva prevalere per 2-6. Onore ai vincitori per il bellissimo gioco con il risultato finale che ci va un po stretto .

Nemmeno il tempo per leccarsi le ferite che la squdra doveva di nuovo scendere sul ghiaccio di casa.

Questa volta contro i Wikinger di Vilpiano. Partita vera doveva esser e partita verà è stata, con la squadra locale orfana di molti giocatori per infortunio ed alle prese ormai con una cronica carenza di effettivi pronta a rispondere ad ogni scontro azione su azione agli arcigni altotesini.

Purtroppo i risultati non sono stati all'altezza delle aspettative e la squadra ospite ha prevalso alla fine di una partita francamente brutta con il risultato di 4 a 3.

Oltretutto a peggiorare ulteriormente le cose un brutto infortunio per Nicola Sauda autore di una splendida tripletta ma che ha dovuto lasciare il ghiaccio nel terzo drittel per una brutta botta alla spalla che non gli consentirà di tornare sul ghiaccio fino alla fine della stagione.

... A lui come ovviamente a tutti gli altri infortunati della nostra squadra vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione.

Oramai alla fine del girone intermedio mancano solo 3 partite della quale due in trasferta, e ahinoi le speranze di accedere alla fase finele sono ridotte al lumicino complici anche alcuni sorprendenti risultati delle dirette avversarie per l’accesso ai playoff. Comunque come l’hockey spesso insegna mai mollare fino al suono della sirena

Il prossimo appuntamento in casa è per venerdi 26 febbraio alle ore 19.00 contro il Prato allo Stelvio.

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy