Immmagini di Pinzolo

I sindaci della Rendena contro la guardia medica a Pinzolo




14.02.2016, di CampanediPinzolo.it (letto 1908 volte)

La notizia dello spostamento dal 1° marzo 2016 del “Servizio di continuità assistenziale”, ovvero della Guardia medica, da Fisto al nuovo presidio socio-sanitario di Pinzolo, ha sollevato le preoccupazioni di molti Comuni rendeneri. E così il vicesindaco Angelo Capelli (Spiazzo) ha scritto una lettera al nuovo direttore del Distretto sanitario Centro Sud Pier Luigi Gardini.

Nella nota si legge «intendiamo manifestare in modo fermo e deciso il più autentico disappunto per l’inattesa quanto inopportuna decisione» e a nome anche dei sindaci Joseph Masè (Giustino), Enrico Beltrami (Massimeno), Walter Ferrazza (Bocenago), Guido Botteri (Strembo), Marcello Mosca (Caderzone Terme), Mauro Chiodega (Pelugo) e il Commissario straordinario di Porte di Rendena Marco Riccadonna «siamo a chiedere di assicurare inalterato il Servizio di continuità assistenziale (Guardia medica) a Spiazzo».

Il nuovo Centro socio-sanitario di pinzolo
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy