Immmagini di Pinzolo

Il mio contributo sulla Comunicazione in Val Rendena




26.08.2016, di Daniele Maestri (letto 2059 volte)

Egregio Sig. Marco Salvaterra,

prendo la palla al balzo, e mi permetto di integrare il Suo articolo chiaro del 23/08/16 riguardante la comunicazione degli eventi del Territorio SUL TERRITORIO. Da tanto se ne parla, in APT, nelle varie Proloco. Siamo passati all'era digitale mentre molti sono convinti che la carta sia intramontabile. Abbiamo il sito APT, le varie APP per cellulari...... Per raccontare l'evoluzione bisogna raccontare un po di storia vissuta..... Correva l'anno 2007, quando in Madonna di Campiglio, in collaborazione di Apt, con il sostegno di alcuni consiglieri, si incontrava il Gruppo Giovani Albergatori Val Rendena. Tanti ragazzi come me, dai 20 ai 30 anni (di allora) albergatori e volenterosi di dare il proprio contributo, prestare la propria esperienza e di voler superare le barriere che dividevano Campiglio dal resto-del-mondo. Su quel tavolo, a cui a volte partecipava l'ex Direttore Apt Delio Picciani, e sostenuti dal compianto Franco Maturi, è nata la prima bozza di progetto “Rendena Card” poi diventata Dolomeet Card; è stato ideato e portato avanti il questionario al Turista, per conoscere direttamente dai fruitori ciò che mancava e ciò che era necessario per progredire nel mercato Estivo (già allora se ne sentiva la problematica) e per sapere quali erano le necessità del turista insieme alle nostre mancanze, con l'aiuto di Patrizia Ballardini, allora vice sindaco di Pinzolo ed in collaborazione con l'Università di Trento il questionario ha avuto una seconda edizione ed è riassunto in uno studio sul Progetto Turistico della Val Rendena (messo poi in qualche cassetto da qualche parte......) Su quel tavolo, ancora nel 2007, vedendo la mancanza di coordinazione e comunicazione degli eventi in Valle, avevo proposto un Web Calendar, un calendario virtuale dove proporre tutta l'offerta della Valle. La mia visone, che tutt'ora non è cambiata, è la CONVINZIONE di avere nella nostra Valle una quantità MOLTO IMPORTANTE di eventi e manifestazioni, ma solo pochi sanno ciò che succede nel paese accanto.... Nel mio immaginario esiste il “Villaggio Rendena” ovvero un entità rurale unica, al giorno d'oggi alcuni km non possono dividere, le persone sono abituate a spostarsi per trovare novità: un evento svolto a Bocenago non è meno seguito di quello organizzato a Pinzolo oppure a Madonna di Campiglio! Sono piu di 1400 gli eventi ed attività delle Proloco, enti, e gruppi associati della Valle, ma solo poche sono quelle conosciute per chi non si prende la briga di uscire dal confine del comune. In questo Calendario su Web, si sarebbero dovute trovare TUTTE le attività della Valle, dalla Sagra di San'Antonio, al corso di ballo latino di Darè (ad esempio) Gli effetti positivi: Coinvolgiamo tutta la Valle + l'ente organizzatore riesce a reperire più fondi se l'attività ha un coinvolto un maggior numero di persone + si abbassano le barriere e diventiamo “Villaggio Rendena” Un secondo progetto che avevo proposto nel lontano 2007, con tanto di preventivo pronto, era il “Display Infocity” ovvero un tabellone digitale dove far scorrere a rotazione gli eventi principali della Valle, posto in alcuni punti strategici della Valle, ad esempio a Javrè presso la casa informativa, a Pinzolo presso le Funivie, ovvero in punti strategici di passaggio per massimizzare l'informativa (costo a tabellone circa 10-15.000 Euro a tabellone nel lontano 2007) ne sarebbero bastati almeno 3 o 4 ….... Posso dire che, dopo 9 anni, la tecnologia è modificata, ed è diventata alla portata di tutti. Ma le problematiche non risolte sono rimaste sempre le stesse! Al mio insediamento quale Vice Presidente del Consorzio delle Proloco della Val Rendena, in primis per far fronte alla necessità delle varie Proloco, di poter avere una propria visione globale delle manifestazioni, e di evitare doppioni oppure di giornate occupate da più eventi simili, non ho solo riproposto lo strumento del Web Calendar, ma ho detto “IO LO FACCIO” e quindi le posso già annunciare che è operativa una pagina web, nella quale si potrà vedere TUTTE LE ATTIVITA' inserite dalle Proloco della Val Rendena! Il link sarà comunicato dopo l'approvazione del Consiglio del Consorzio Proloco Val Rendena.
Il secondo progetto a cui tengo e che proporrò a chi di dovere, è una comunicazione mirata, dinamica ed in tempo reale grazie a tabelloni elettronici posti direttamente in tutti gli hotel, locali pubblici e sul territorio in posizioni ad-hoc, grazie all'abbassamento dei costi dei tabelloni led e al basso costo dei micro-pc connessi in rete, tali strumenti rendono pubblico il contenuto utilizzando la tecnologia “Digital Signage”. Si vedranno filmati di tutto il territorio, le manifestazioni in tempo reale ed i prossimi eventi...... Soppiantiamo la carta! Si guardi una bacheca di un qualsiasi hotel nel mezzo di stagione e vedrete tra i fogli e foglietti quante manifestazioni, ovvero un intreccio di comunicazione senza ordine! Per trovare qualcosa bisogna farli scorrere tutti........ Il terzo progetto, sarà di estendere direttamente NELLE CAMERE DEGLI HOTEL e RESIDENCE la comunicazione! Un canale dedicato a cui fare arrivare le nostre immagini del Territorio, le nostre manifestazioni, le nostre montagne il nostro Parco, la nostra neve! Per colpire gli utenti proprio nel momento di loro maggiore relax, per far arrivare la visione d'insieme della nostra Valle, e per far venir voglia loro di tornare a trovarci per vedere questo o quell'evento.....
Per una comunicazione mirata, la Regia di tutto è e deve essere sempre APT, che nonostante tutte le critiche a cui è sottoposta, è l'unica che possiede capacità organizzativa e tecnica per farlo, personale qualificato, per portare avanti ogni progetto di questo tipo.
Se abbassiamo le divisioni, si fanno ottime cose, la comunicazione parte prima da noi! Siamo arrivati alla N°….esima edizione della manifestazione “Giovenche di Razza Rendena” MA FINALMENTE è la prima volta, che si siedono attorno ad un tavolo: albergatori Pinzolo, Carisolo, Sant Antonio e Madonna di Campiglio, Comitato Organizzatore e Presidente Unione Allevatori Val Rendena... Strano ma vero! Tutti giovani e volenterosi.... Ma con i tempi stretti per la definizione dell'evento, insieme non abbiamo potuto organizzare tanto, a parte trovare qualche idea (concorso fotografico, colazione a base di prodotti tipici) e l'impegno a far conoscere la manifestazione ai propri clienti tramite sito e Facebook. L'utilizzo quindi di Facebook quale mezzo di comunicazione globale, attraverso il Concorso Fotografico, per far conoscere la Manifestazione Giovenche di Razza Rendena. Basta guardare le foto fatte da amatori, di queste stupende manze di Rendena e ci si trova Tutto il nostro Territorio! Questa è COMUNICAZIONE COLLETTIVA! Non sarà molto ma un grande segnale, non sarà subito ma per domani!
Le idee non sono mai mancate, le idee ci sono, ma forse le persone le quali dovevano ascoltare dal 2007 ad oggi, non ha ascoltato attentamente....
Abbiamo la fortuna d'avere un mix esclusivo, LE PERSONE GIUSTE AL POSTO GIUSTO: un Rossini Pinzolero Doc, un Super Failoni in Comunità delle Giudicarie, un Manuel Cosi Presidente Agrituristi Trentini , un Sindaco Cereghini che ha la Convinzione che il Turismo è Vitale tanto da esserne Assessore e di essere direttamente Consigliere in APT..... Ora la Val Rendena dovrebbe decollare come uno Shuttle per Marte!
Ringrazio per il tempo dedicato, by Maestri Daniele, Albergatore Amministratore in Apt, Vice Presidente Consorzio delle Proloco Val Rendena

Web calendar

Casetta con display

Bacheca Hotel Denny
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy