Immmagini di Pinzolo

Il grande melo di via Battaglione Cavento




07.09.2016, di Marco Salvaterra (letto 1939 volte)

Nonostante la sua imponente altezza (quasi 12 metri), passa quasi inosservato a chi percorre, a Pinzolo, via Battaglione Cavento. E' il vecchissimo melo che si trova proprio di fronte al negozio Bieletrik: è uno dei pochi meli rimasti nei giardini di Pinzolo. Meli, peri e susini di varietà antiche, quelle della nostra infanzia, quando non c'erano le belle (ma poco succose) mele della Val di Non. Alcune erano aspre anche da mature, altre particolarmente dolci e profumate. Un patrimonio genetico che si sta perdendo, non solo in val Rendena. Fino agli anni Cinquanta, erano infatti diverse centinaia le varietà di mele coltivate in Italia, ora sono poco più di dieci !

Faccio un appello a chi a cuore questo problema: se possiedi un albero da frutto (in Rendena sono praticamente presenti solo meli, peri e susini, a parte qualche albicocco) che produce frutti particolarmente gustosi, fotografali e scrivimi a info@agraria.org. Sarebbe molto importante prelevare alcune marze in inverno, e utilizzarle per ricavarne nuove piante per le generazioni future!

Agosto 2016 - L'imponente melo di Pinzolo
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy