Immmagini di Pinzolo

Andrea Viviani, da Madonna di Campiglio a Roma




15.09.2016, di Apt CampiglioPinzolo (letto 1743 volte)

Da Madonna di Campiglio a Roma, Andrea Viviani presenta 'Ritmi instabili'

L’artista inaugurerà la mostra allestita presso i Musei di Villa Torlonia-Casina delle Civette sabato 17 settembre alle 11.30.
L’esposizione, curata da Gianluca Ranzi, sarà visitabile fino al 15 gennaio 2017

L'incursione ambientale
Andrea Viviani, artista di Madonna di Campiglio, sarà protagonista nella “caput mundi” con una originale e particolarissima “incursione ambientale” presso i Musei di Villa Torlonia-Casina delle Civette. Quindici sculture a stelo verticale e alcune installazioni concepite per integrarsi con gli spazi museali sono l’anima del progetto romano: oltre l’esposizione artistica, la mostra diventa un’esperienza che trasforma e ricrea gli spazi, avvolge e stupisce il visitatore.

L'artista
Agli albori del suo percorso artistico affascinato da Fortunato Depero, poi allievo di Riccardo Schweizer e cresciuto alla scuola del ceramista francese Roger Capron, Viviani esprime il suo talento prediligendo la ceramica artistica, in particolare la ceramica Raku di antica tradizione giapponese declinata, però, nelle forme della ceramica artistica contemporanea attraverso tecnologie moderne.

Il tema-guida di “Ritmi instabili” è il divenire della natura sul quale si concentra la riflessione dell’artista. Forme in perenne mutamento al confine tra conosciuto e inesplorato, tra ciò che è già accaduto e visioni futuriste, energia che esplode all’improvviso.

“Mi sento sostanzialmente un naturalista – spiega Andrea Viviani – sono affascinato dalle forme della natura, ma amo decontestualizzarle per rendere ancor più evidente il senso di stupore che nasce dalla bellezza del creato. Un altro concetto che emerge nell’esposizione alla Casina delle Civette è quello di vertigine verticale, che è un po’ la mia questione, forse ispirata dalla montagna e dal legame con il territorio nel quale vivo. Mi riferisco ad una tensione verso l’alto, ad una assunzione che diventa vertigine. L’ispirazione all’ascesa non è solo artistica, ma anche spirituale, e mi spinge a ricercare forme più libere, più pulite ed essenziali se non primordiali”.

Il catalogo e il "3Tre in tour"
Correda la mostra-evento il catalogo, a cura di Maria Grazia Massafra e Gianluca Ranzi, che sarà presentato al pubblico il 15 ottobre prossimo. Lo stesso giorno, i Musei di Villa Torlonia-Casina delle Civette ospiteranno anche la tappa romana del “3Tre in tour”, il calendario autunnale di presentazioni, nelle principali città d’Italia, della Coppa del Mondo di sci, specialità slalom maschile by night, che si terrà il prossimo 22 dicembre a Madonna di Campiglio. Sarà una speciale occasione d’incontro tra la montagna e la città e, naturalmente, un’opportunità per conoscere novità e curiosità dello spettacolare slalom che da oltre sessant'anni affascina gli amanti dello sci e lo farà anche il 22 dicembre 2016, 2017, 2018 e il 7 gennaio 2020.

La mostra-incursione sarà visitabile fino a domenica 15 gennaio 2017, da martedì a domenica tra le 9.00 e le 19.00, il 24 e il 31 dicembre tra le 9.00 e le 14.00. Il Museo sarà chiuso il 25 dicembre e il primo gennaio. Informazioni e prenotazioni su museivillatorlonia.it

Andrea Viviani
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy