Immmagini di Pinzolo

Meteotrentino consiglia di fare particolare attenzione ai fuoripista




07.02.2017, di Uff. Stampa TN (letto 976 volte)

Meteotrentino consiglia di fare particolare attenzione ai fuoripista

Valanghe, pericolo da moderato a marcato

Pericolo valanghe da moderato (grado 2) a marcato (grado 3) oltre il limite del bosco. Attenzione ai fuoripista! Questo l'invito contenuto nel bollettino valanghe di Meteotrentino emesso ieri e ancora valido. In particolare vengono segnalati come pericolosi i pendii molto ripidi in quota con vecchi e nuovi accumuli di neve ventata, le zone in prossimità delle creste, le conche e i canaloni con bruschi cambi di pendenza.

Mostra 'Artisti di Rendena in cordata' - Prima dell'inaugurazione

Il bollettino ricorda che con le ultime precipitazioni si sono avuti dai 15 ai 30 centimetri di neve fresca che si sono aggiunti a quella caduta nei giorni precedenti. Lo spessore della neve al suolo a 2000 metri varia dai 70 centimetri delle zone occidentali ai 30-50 centimetri di quelle orientali. La neve sotto il limite del bosco si presenta pesante e umida al fondo con strati più leggeri in superficie. Dove il vento è libero di agire possono formarsi lastroni di neve soffice che favoriscono la propagazione di eventuali fratture principalmente se posizionati su vecchie croste da vento o strati fragili di cristalli angolari in zone all'ombra e in quota, generalmente oltre i 2200 metri.
Su cambi di pendenza e crinali sottovento si ricorda inoltre la presenza di vecchi lastroni da vento e zone con spessori ridotti che hanno favorito la crescita di cristalli fragili che, se di area estesa, possono favorire il distacco di valanghe anche di medie dimensioni. Il pericolo valanghe è generalmente moderato (grado 2) localmente in rialzo a marcato (grado 3) oltre il limite del bosco per effetto delle nevicate accompagnate da vento forte. Vengono segnalati scaricamenti e piccole valanghe spontanee e nelle prossime ore non si escludono nuove segnalazioni dovute all'assestamento del manto e ai sovraccarichi di neve ventata. Il distacco di piccole valanghe a lastroni o placche da vento, sarà possibile nelle zone di accumulo, perlopiù in quota, anche con debole sovraccarico mentre quelle di dimensioni maggiori sono possibili con forte sovraccarico.

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy