Immmagini di Pinzolo

Soddisfazione per l'inizio dei lavori alla rotatoria di Sarche




02.04.2017, di Mario Tonina (letto 1961 volte)

CONS. TONINA: SODDISFAZIONE PER L’INIZIO DEI LAVORI RIGUARDANTI L’ADEGUAMENTO DELLA VIABILITÀ IN LOCALITÀ SARCHE DI MADRUZZO

Il consigliere dell’Unione per il Trentino Mario Tonina si dichiara molto soddisfatto per l’inizio dei lavori di realizzazione della rotatoria in località Sarche di Madruzzo.

Quello di Sarche è uno snodo importante e molto trafficato” sostiene Tonina, “dato che rappresenta un punto cruciale in cui convergono i veicoli che si dirigono verso Trento provenienti sia dall’Alto Garda e Ledro che dalle Giudicarie” e prosegue  “proprio per questo ho presentato un’interrogazione in Consiglio provinciale nel luglio 2016 in cui sottolineavo come transitando in località Sarche in direzione di Trento o Riva del Garda, per gli utenti provenienti dalle Giudicarie, quotidianamente si riscontrano, soprattutto in determinate fasce orarie, forti rallentamenti dei veicoli e soste prolungate”.

E’ necessario evidenziare come la SS 237 del Caffaro e la SS 45 bis Gardesana occidentale, nel tratto in oggetto, siano interessate mediamente dal passaggio giornaliero di ben 7.000 veicoli la prima, e 14.500 la seconda e come sull’innesto della SS 237 sulla SS 45 bis - in località Sarche - spesso si formino code per coloro che, diretti a Trento o a Riva del Garda, provengono dalle valli Giudicarie. Inoltre, per velocizzare l’immissione sulla SS 45 bis, gli stessi veicoli in coda compiono talvolta manovre azzardate, transitando in strade interne comunali, nelle pertinenze dell’impianto di distribuzione carburante e nel piazzale antistante l’Albergo Ideal di Sarche.

Mario Tonina aveva presentato l’interrogazione in quanto convinto che “l’intervento di miglioramento della viabilità in quel tratto doveva essere considerato una priorità tra le opere stradali” pertanto aveva chiesto all’Assessore competente di “adottare degli interventi quali, ad esempio, la realizzazione di una rotatoria, al fine di rendere sicura la viabilità rendendo più fluido il traffico nel tratto stradale in questione” sottolineando che “un territorio importante come quello di tutte le Giudicarie, interessato dal passaggio di migliaia di residenti e ospiti, merita particolare attenzione”.

Con l’inizio dei lavori previsti per lunedì, Tonina sottolinea che “viene così risolta l’annosa questione del traffico per i veicoli che dalla strada statale Gardesana Occidentale si innestano sulla statale del Caffaro e viceversa” e coglie l’occasione per “ringraziare l’assessore Gilmozzi per aver cercato, in breve tempo, di trovare una soluzione”.

Trento, 1 aprile 2017

cons. Mario Tonina

Planimetria della rotatoria
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy