Immmagini di Pinzolo

Ci ha lasciato Faustino Pedretti




26.03.2018, di CampanediPinzolo.it (letto 3174 volte)

Oggi ci ha lasciato Faustino Pedretti, un grande uomo e un imprenditore della Val Rendena. Nel 1956, con il padre Antonio e i fratelli, da Bienno in Valle Camonica si trasferì in Rendena. Nel 1976 con i fratelli continua il lavoro paterno, che aveva avviato un'attività negli anni '60, formando, a Carisolo, una società, tuttora florida, che si occupa dell’estrazione, della lavorazione e della vendita della tonalite.

Faustino Pedretti è stato fondatore e presidente dell’Associazione missionaria opere di solidarietà Amos Onlus di Carisolo, Associazione umanitaria che si occupa di interventi a favore delle popolazioni disagiate in Tanzania, Camerun, Paraguai, Perù, Brasile e in altri Paesi. Il 13 ottobre 1998 era stato insignito da Papa Giovanni Paolo II del titolo di Commendatore dell’Ordine di San Gregorio Magno uno dei 5 ordini politici della Chiesa cattolica. Faustino è ricordato anche per esser stato tra gli artefici delle due visite di Papa Giovanni Paolo II in Adamello e per aver voluto la grande croce granitica intitolata a Giovanni Paolo II, posta sul Cresta Croce a quota 3.282,5 metri. Le più sentite condoglianze alla Famiglia.

Faustino Pedretti
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy