Immmagini di Pinzolo

Le 4 stagioni del Parco




09.08.2018, di Pnab (letto 438 volte)

A Madonna di Campiglio, l’11 agosto alle 21.00, presso la Sala della Cultura
Le 4 stagioni nel Parco: un racconto emozionale attraverso suoni, colori e profumi
Serata di presentazione della nuova pubblicazione, in occasione dei 30 anni del Parco

L’11 agosto alle ore 21.00 presso la Sala della Cultura di Madonna di Campiglio il Parco presenterà il suo ultimo prodotto editoriale: la pubblicazione bilingue dal titolo “Parco Naturale Adamello Brenta”. Il libro è stato ideato per celebrare i 30 anni di vita dell’ente Parco e sarà il primo volume di una collana che vuole far conoscere l’area protetta attraverso un approccio “emozionale”. Organizzato attraverso le 4 stagioni, il testo - curato da Filippo Zibordi, zoologo e divulgatore ambientale, da Anna Demattè, graphic designer, e da Anna Sustersic, divulgatore scientifico, con foto di Alessandro Gadotti – ricostruisce, attraverso parole ed immagini, un anno nel Parco, conducendo alla scoperta di suoni, colori e profumi che caratterizzano l’area protetta e i suoi abitanti.

Anche se è stato ufficialmente istituto nel 1988 – sostiene nella prefazione il presidente dell’Ente, Joseph Masé - il Parco Naturale Adamello Brenta ha una storia lunga quasi un secolo. Ciononostante, il suo ruolo, insieme a quello delle altre aree protette, è ancor più necessario oggi che nel passato. È dunque quanto mai necessaria una nuova visione del ruolo dell'Ente, che parta dalla consapevolezza che il Parco è nato dalla natura e dalle bellezze ambientali che l’intero mondo ci riconosce. È a questa “bellezza” che è dedicato il  libro, che si propone come un biglietto da visita emozionale, capace di creare un legame immediato tra il lettore e il vero motivo dell’esistenza dei Parchi; quella natura capace di suggerirci cadenze più lente e antichi spunti di riflessione in una vita che impone ritmi sempre più veloci, troppo spesso lontani dalla nostra più profonda essenza”.

Oltre al presidente, Joseph Masè e al direttore, Cristiano Trotter, l’11 agosto a Campiglio saranno presenti gli autori del libro, i quali, attraverso un dialogo con il responsabile del settore Ricerca scientifica ed educazione ambientale del Parco, Andrea Mustoni, porteranno il pubblico alla scoperta dello straordinario territorio dell’area protetta più grande del Trentino. Letture, brani musicali e proiezioni di immagini arricchiranno la serata, che si concluderà con un brindisi informale. L’ingresso sarà libero e, a fine serata, il libro sarà messo in vendita eccezionalmente a prezzo scontato.

La serata sarà anche occasione per fare il punto sulla prossima Conferenza Internazionale dei Geoparchi Mondiali UNESCO, che si svolgerà a Campiglio dall’11 al 14 settembre 2018.

Le 4 stagioni del Parco
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy