Immmagini di Pinzolo

Pinzolo: Incontro tra rappresentanti sindacali e Funivie




24.01.2009, di G. Ciaghi (letto 2740 volte)

E’ tempo di rinnovi contrattuali per diverse categorie. Fra queste quella degli impiantisti.
Ieri pomeriggio (venerdì 23) nella sede della Spa Funivie di Pinzolo si sono incontrati i rappresentanti sindacali Antonio Beccati, Camillo Galazzini e Gian Sartori con i responsabili dell’azienda per discutere del nuovo contratto e addivenire ad una soluzione del problema. Sono stati esaminati sia gli aspetti economici sia quelli occupazionali. Con franchezza e senso di responsabilità. A fine riunione abbiamo sentito le parti. Entrambe si sono dichiarate soddisfatte di questo primo incontro. Pensano addirittura di chiudere la questione la settimana prossima, quando si ritroveranno di nuovo. Beccati: “L’incontro è andato bene, la società ha accolto parecchie delle nostre richieste, su altre dovremo confrontarci, ma abbiamo trovato grande disponibilità da parte dell’azienda. Ci ha illustrato progetti e impegni con la massima franchezza. Sono convinto che potremo firmare l’accordo in breve tempo.”
Sull’altro fronte abbiamo sentito Pio Maturi, il direttore della società: “Non è nel nostro modo di pensare e di operare quello di sfruttare i dipendenti, anzi noi vogliamo responsabilizzarli all’interno dell’azienda, e offrire posti di lavoro a chi vive quassù. In questo periodo stiamo operando tutti per realizzare il collegamento con Madonna di Campiglio, tutte le nostre risorse, finanziarie e di risorse umane sono rivolte verso questo obiettivo. Abbiamo illustrato agli esponenti sindacali i nostri progetti. Ci sembra che in una congiuntura economica come l’attuale riuscire a garantire il lavoro a tutti i nostri dipendenti sia già un fatto positivo. Abbiamo comunque intenzione di poter crescer l’organico di quattro o cinque persone fisse, che è pane per altrettante famiglie del posto. Mantenere il numero dei dipendenti fissi, anzi accrescerli, è chiaro che non ci consente di aumentare come vorremo le paghe. Ma questo è un sacrificio che chiediamo ai nostri collaboratori fino alla realizzazione del collegamento, che speriamo di portare a termine far tre o quattro anni”. Sarà l’andamento della stagione, mai così buona a Pinzolo, grazie anche alle abbondanti nevicate che hanno ridotto di molto i costi di gestione delle piste (risparmi di costi per energia, acqua per i cannoni da neve e relativi addetti), e richiamato sui campi di sci del Doss molte più persone che in passato, sarà la coscienza che viviamo momenti difficili e che poter contare su un posto fisso di lavoro dà garanzie, sarà per altre ragioni, mai ci era capitato di sentire così in sintonia parti sindacali e azienda.
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy