Immmagini di Pinzolo

Il crack delle Funivie Folgarida-Marilleva




14.09.2009, di M. Salvaterra (letto 3868 volte)

Non entro nel merito della vicenda che ha investito le Funivie Folgarida-Marilleva, coinvolte direttamente nel fallimento della Società Aeroterminal, di cui detengono il 51,6 per cento del capitale sociale. Mi chiedo solo come sia stato possibile che una società operante nel turismo solandro decida di avventurarsi in una rischiosa operazione di speculazione immobiliare in terreni accanto all’aeroporto di Venezia.
E la cosa più grave è che nell’operazione siano coinvolti direttamente anche Comuni della Val di Sole, e indirettamente anche banche locali di credito cooperativo, oltre a molti investitori privati trentini.
E’ di queste ore la notizia dell’arresto del trentino Arrigo Poletti, ex amministratore delegato dell'Aeroterminal spa, molto 'abile' nel cedere il controllo alle Funivie Folgarida-Marilleva, che prima avevano una quota di minoranza…
Non vorrei che dietro la necessità di salvare la società funivie, la cui esistenza è indispensabile per l’intera economia della zona, si celi il tentativo di salvare i responsabili del disastro, magari con il solito denaro di tutti!!! E qui si parla di 90 milioni di euro!

L'incontro tra il presidente Dellai e i Sindaci della Val di Sole (www.lavocedelnordest.it)
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy