Immmagini di Pinzolo

Pinzolo: assemblea della Pro loco di Pinzolo




05.05.2010, di G. Ciaghi (letto 3425 volte)

Nonostante abbia appena due anni di vita la Pro loco di Pinzolo si è ritagliata un ruolo importante nella comunità grazie ad un'intensa attività di animazione, al recupero di antiche tradizioni e alle nuove iniziative messe in cantiere con estro e fantasia. Nei mesi da giugno a settembre e in quelli di dicembre e di gennaio ogni giorno ha proposto qualche manifestazione, spettacoli teatrali e musicali, intrattenimenti di vario tipo, baby dance, incontri culturali interessanti artisti, il parco naturale, aspetti sociali, le visite guidate a San Vigilio sulle tracce dei Baschenis; ha organizzato il servizio in carrozza attraverso le vie del paese ed il mercatino in collaborazione con l'UCAS (l'associazione dei negozianti e commercianti); e poi la Santa Lucia per i bambini, gli zampognari, il Natale con l'albero allestito davanti al vecchio municipio, il concorso del balcone fiorito, ha recuperato la tradizione delle sagre e del “Brusa la vecia”, animato il carnevale...Si tratta di un lavoro notevole che ha impegnato non poco i volontari del sodalizio, ma soprattutto il presidente Maurizio Caola, subentrato nell'estate a Cristiano Caola, e l'intero consiglio direttivo formato dalla vice presidente Patrizia Pradini, dal segretario Fabrizio Caola, da Luciano Cereghini, delegato dall'amministrazione comunale, quindi da Enza Maturi, Danilo Povinelli, Roberto Cozzaglio, Valentino Maffei, cui si sono aggiunti Elisa Gargioni e Serena Bassi, elette pochi giorni fa dall'assemblea dei soci. In quella seduta sono stati pure approvati il bilancio consuntivo (chiude alla cifra notevole di 150.000 euro con un passivo di 3.000 euro) e quello preventivo, illustrati dal presidente Maurizio Caola, e si sono delineati gli obiettivi per il 2010. Riveste particolare importanza la questione della sede, attualmente provvisoria nel seminterrato del municipio. Gli amministratori del comune avevano promesso un locale nel nuovo Centro polifunzionale, che invece è stato concesso all'Apt come deposito, sembrava provvisoriamente. Invece...ubi maior minor cessat e le promesse sono state disattese, almeno fino ad oggi. Il presidente ha poi espresso la volontà di realizzare una serie di progetti interessanti i pomeriggi dell'estate. Infine ha ringraziato i suoi collaboratori, in particolare la dipendente Daniela Casenghi, affabile, precisa e puntuale, il Consorzio delle Pro loco della Val Rendena per il suo supporto organizzativo, la Federazione delle Pro loco per il sostegno morale e per i consigli, il comune, gli enti e le associazioni per la loro generosa disponibilità.

Da sinistra il presidente Maurizio Caola con l'ex presidente Cristiano e il segretario Fabrizio Caola
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy