Immmagini di Pinzolo

Roberto Failoni scrive ai cittadini di Pinzolo




12.05.2010, di Roberto Failoni (letto 2222 volte)

Cara concittadina, caro concittadino,

ti rubo solo un minuto con queste poche righe perché – tra la tanta carta che avrai ricevuto e le tante promesse che avrai sentito in questi giorni – vorrei che ti arrivasse chiaro il mio pensiero su cosa ho in mente  per il nostro Comune.

“Un Comune per tutti” non è stato scelto a caso. Questo slogan è un appello ai miei paesani, alla vostra volontà di riscatto, alla necessità di contare tutti insieme sulle nostre forze e di valorizzare le espressioni di solidarietà. Pinzolo ha bisogno di amministratori che siano al servizio del bene comune, di una visione adeguata e di un solido futuro. I cittadini di Pinzolo devono scardinare i meccanismi perversi e malsani di guida della cosa pubblica, non può essere tutto riconducibile a qualche “piacere” o favoritismo, il Sindaco deve essere portatore di un'etica della responsabilità che rifiuti l'egoismo individuale e corporativo, in simbiosi con l'associazionismo e il volontariato. Il bene comune è molto più della somma di singoli egoismi. Questo è l'obiettivo primario del sottoscritto e di tutti i candidati della mia lista. 

      Io direi di smetterla con la demagogia, in questi giorni è arrivata nelle casa una lettera di un candidato che dice di aver scelto una lista perché legata da spirito di comunità e non da legami politici poi si scopre che è la lista è sostenuta da Alberto Pacher del PD, altri candidati inneggiano alle liste civiche e ne scaturisce chiaramente il sostegno del Presidente della Provincia di Trento quindi UPT.
Insomma noi siamo una lista civica, ci sentiamo liberi da giochetti politici,  e non vogliamo far litigare in nessun modo il Presidente e il Vice Presidente della Provincia e tutto questo nell’interesse del nostro Comune.

       Come avrai visto, ho molte idee e progetti che ho raccolto in un lungo programma, ho però deciso di scriverti questa lettera per sottolinearti pochi ma precisi obiettivi che ritengo debbano essere perseguiti con assoluta priorità e verso i quali si indirizzerebbe principalmente la mia attività di Sindaco, qualora avessi l’onore di essere scelto da Voi.

      A Pinzolo credo che vada finalmente completato e dato vita al Polifunzionale,  come pure l’iter progettuale per la realizzazione della Circonvallazione.
Credo che a S.Antonio di Mavignola – che si trova a vivere un momento di scelte cruciali – sia disegnato, con il diretto apporto degli abitanti di questa frazione, il futuro da dare a questa splendida località scegliendo come inserirla e valorizzarla nel progetto di Collegamento Pinzolo-Campiglio.

Per Madonna di Campiglio ritengo invece che si debba lavorare con grande impegno per farla tornare ad assumere il ruolo di prestigio che l’ha sempre contraddistinta  affinchè il suo rilancio sia di traino per tutta la nostra Comunità.

      Solidarietà, sostegno del volontariato e dell’associazionismo, dei giovani e di chiunque abbia delle difficoltà faranno infine parte del mio impegno quotidiano qualora fossi eletto Sindaco, perché è l’essere Comunità di Persone che dà senso al nostro vivere e lavorare su questo straordinario territorio che ci è stato regalato.

      Grazie per aver letto queste poche righe, e grazie del voto che eventualmente vorrai darmi.   
Pinzolo,  Maggio 2010 

Il Candidato Sindaco      Failoni Roberto

Ti invito Giovedì 13 maggio alle 20.30 per la chiusura della campagna elettorale e per un rinfresco presso L’Hotel Cristina a Pinzolo .

Candidato Sindaco Roberto Failoni
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy