Immmagini di Pinzolo

Comune di Pinzolo: Interrogazione sul Piano Giovani




30.11.2010, di Luigi Olivieri (letto 2164 volte)

Il sottoscritto Luigi Olivieri, quale capogruppo della lista “la Civica” premesso:

- che il Comune di Pinzolo, come tutti i Comun i della Val Rendena, partecipa con un proprio delegato al Piano Giovani di Valle;

- che il medesimo Piano è in fase di elaborazione e discussione nel c.d. Tavolo appositamente costituito;

- che con riferimento allo stato dei lavori appare delinearsi l’esclusione del progetto presentato dal Comune di Pinzolo “Viaggio della Memoria” a Mauthausen e Melk 27-28 gennaio 2011 (progetto n. 27);

- che la motivazione risiederebbe nel fatto che il citato progetto non avrebbe i requisiti previsti dal Piano ossia la valenza culturale ed il coinvolgimento dei giovani nonostante il rappresentante del Comune al Tavolo abbia ribadito più volte la valenza del progetto;

- che il recupero della memoria dello sterminio avvenuto nei campi di concentramento nazisti è opera meritoria anche del Comune di Pinzolo e nonché del Gruppo ANA di Pinzolo che al fine di riportare alla memoria collettiva due convalligiani, Adamello Collini di Pinzolo e Giacomo Spada di Strembo, si adoperarono per far ottenere loro il riconoscimento della Medaglia d’oro al Valor Civile per la testimonianza di libertà che pagarono con la vita;

- che sembra che il motivo del rigetto del progetto sia riferibile al suo costo mentre risulterebbe finanziabile un progetto per insegnare ai giovani la pratica del paracadutismo oppure quello dell’insegnamento dello snowboard in Moldavia!!

- che da informazioni assunte risulta che la Consulta dei Genitori dell’Istituto Comprensivo Val Rendena nonché il referente dell’Istituto stesso abbiano già a suo tempo condiviso e sollecitato l’inserimento del progetto nel Piano Giovani Val Rendena;

- che i giovani coinvolti sono circa 120 ossia tutte le terze classi della scuola secondaria di primo grado della Val Rendena (Madonna di Campiglio, Pinzolo e Spiazzo Rendena)

Tutto ciò premesso si chiede al Sindaco:

se è a conoscenza della vexata questio;

se non ritiene censurabile il comportamento di chi disconosce la valenza culturale e valoriale del progetto “Viaggio della Memoria” impedendone il suo inserimento nel Piano Giovani 2011 della Val Rendena;

se non ritiene opportuno coinvolgere la Conferenza dei Sindaci della Val Rendena al fine di ribadire la bontà della proposta progettuale e richiedere alla medesima una presa di posizione con conseguente impegno dei rappresentanti dei Comuni medesimi a rivendicarla al Tavolo ove si discute e decide il Piano con il suo inserimento nel medesimo.

Si chiede risposta scritta ed in conformità a legge.

Pinzolo. 29 novembre 2010

Luigi Olivieri

Lista “La Civica”

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy