Immmagini di Pinzolo

Campiglio: il fascino del Carnevale Asburgico




17.02.2011, di Apt CampiglioPinzolo (letto 2899 volte)

Dal 7 all’11 marzo 2011 per le vie del paese rivive l’incantevole epoca della principessa Sissi e dell’Imperatore Francesco Giuseppe: cortei in costume, il Gran Ballo dell’Imperatore, festeggiamenti pirotecnici e fiaccolate imperiali in una magica rievocazione dell’antica corte asburgica.

Era il lontano settembre 1889, quando l’Augusta Sovrana, la bellissima Principessa di Wittelsbach, arrivò per la prima volta a Madonna di Campiglio. Trascorse una settimana alla scoperta dei meravigliosi paesaggi, delle fresche acque e dell’aria salubre ai piedi delle Dolomiti di Brenta. Una montagna che rimase impressa nell’animo dell’“eroina del sogno”. Tanto che dopo poche stagioni, era il 1894, ci fu il grande ritorno.

Risuonarono per tutto il Trentino i 33 colpi a salve sparati dalle batterie di cannone, si sparsero ovunque i suoni delle campane e gli evviva di riverenza di un popolo in festa: Madonna di Campiglio e tutto il Trentino salutarono nuovamente l’arrivo dell’Imperatrice, questa volta accompagnata dal grande Imperatore d’Austria Francesco Giuseppe.

Grande fermento ed eccitazione per l’arrivo della coppia reale: “Mai questa superba stazione alpina, questo sontuoso luogo di festa della natura, dalle vette supreme dei monti luccicanti di ghiaccio, mai ebbe tanta gloria come quella di cui si ammanta oggi in cui ospita la augusta coppia sovrana dell’Austria nostra”. Così recitava La Gazzetta di Trento in onore della visita dei grandi sovrani.

È così che il clamore e il fermento per l’arrivo dell’Imperatore e dell’Imperatrice d’Austria ai piedi delle Dolomiti di Brenta, vengono rivissuti ancora oggi per le vie e i saloni addobbati della regina delle nevi.

Cinque giorni di sfarzo ed eventi memorabili, come realmente accadeva a metà dell’800.

Da lunedì 7 a venerdì 11 marzo 2011 prende il via il Carnevale Asburgico di Madonna di Campiglio, splendida rievocazione storica dell’antica vita alla corte imperiale: uno sfavillante susseguirsi di sfilate in abiti d’epoca, spettacoli teatrali, salotti letterari, cene regali, balli di piazza e ricevimenti sontuosi, sciate e cortei in fiaccolata tra i boschi innevati che rapiranno la meraviglia di grandi e piccini.

Momento clou dei festeggiamenti il Gran Ballo dell’Imperatore presso il salone Hofer dell’Hotel Des Alpes, lo stesso che più di un secolo fa ospitò la coppia reale.

Nobildonne e cavalieri in costume danzeranno fino a notte fonda sulle note dei walzer viennesi, rendendo omaggio alla principessa Sissi e al suo regale consorte avvolti dal fascino di un’atmosfera d’altri tempi.

Ma sarà tutta la settimana del Carnevale a regalare grandi emozioni.

Si inizia lunedì 7 marzo con la rievocazione storica dell’arrivo a Madonna di Campiglio dell’Imperatore Francesco Giuseppe e della principessa Sissi, uno sfarzoso corteo di carrozze accolto da trombettisti esultanti (ritrovo e partenza Piazza Palù ore 18.00). Per le vie e le piazze del paese dame, cavalieri, ussari e dragoni a cavallo pronti a inchinarsi e sventolare le bandiere reali tra le esplosioni di giubilo del pubblico in attesa. Il corteo e la Corte prenderanno poi i loro posti sul palco di neve per dare inizio alla cerimonia di benvenuto. Rendenello, mascotte e personaggio centrale della storia, darà spettacolo. E la festa continua con vin brulè, gruppi musicali e ballerini che proseguiranno lo spettacolo in alcune piazze.

Martedì 8 marzo in Piazza Righi ore 18.00, spettacolo teatrale dove la corte asburgica e il simpatico Rendenello prepareranno brindisi e festeggiamenti.

Mercoledì 9 marzo Sissi parlerà di sé in occasione di un salotto letterario dove lo storico Paolo Bisti e l’autrice Licia Campi Pezzi presenteranno il libro “Sissi. La regina delle Dolomiti”- presso lo storico Hotel Des Alpes alle ore 18.00.

Giovedì 10 marzo, sulla pista Belvedere alle ore 21.00, Sciata Imperiale e fiaccolata in costume. Al termine tutti con il naso all’insù ad ammirare gli splendidi fuochi d’artificio, rievocazione dello spettacolo pirotecnico che celebrò l’arrivo della principessa.
Chiusura principesca venerdì 11 marzo, con il Gran Ballo dell’Imperatore presso il salone Hofer dell’Hotel Des Alpes alle ore 21.30.

L’atmosfera sfavillante della splendida location farà da cornice al grande buffet asburgico, a danze con orchestra dal vivo, melodie e corteggiamenti d’altri tempi, ricreandone la magia e l’affascinante regalità di un tempo in compagnia dei discendenti della casata imperiale. Buffet e gran brindisi - solo su prenotazione con possibilità di noleggio costume d’epoca.

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy