Immmagini di Pinzolo

Campiglio a favore dei diversamente abili




30.03.2011, di Apt CampiglioPinzolo (letto 2064 volte)

Dal 31 marzo al 3 aprile la Perla delle Dolomiti ospita la penultima tappa del Freeriders Ski Tour, evento organizzato dell’associazione sportiva dilettantistica Freeriders Sport Event e rivolto ad atleti disabili

Per il terzo anno consecutivo Madonna di Campiglio ospiterà atleti, accompagnatori e sponsor del Freerider Ski Tour. Un’occasione per far gareggiare gli atleti disabili in un contesto d’eccezione e di richiamo internazionale, dove si sono sfidati i più grandi atleti dello sport mondiale.

Il Freerider Ski Tour 2010-11 fa tappa a Madonna di Campiglio per il terzo inverno consecutivo. La località regina delle Dolomiti ospita questo evento con lo scopo di offrire le proprie bellezze naturalistiche e le infrastrutture sportive anche ai diversamente abili, a dimostrazione che la montagna e gli sport invernali sono praticabili da tutti indistintamente.

L’intento è anche quello di sensibilizzare tutto il territorio affinchè sia possibile superare barriere e pregiudizi che possono limitare la pratica sportiva in montagna. Lo staff dell’associazione Freeride Sport Event collabora costantemente con atleti, tecnici sportivi, tecnici ortopedici, aziende specializzate del settore sportivo e della riabilitazione, per offrire ai diversamente abili un’opportunità in più, la pratica sportiva in qualsiasi contesto.

A sottolineare i tanti successi raggiunti dall’associazione la grande prova sostenuta da un suo atleta, designato come apripista in occasione del Parallelo di Natale, la gara degli auguri, tenutosi a Madonna di Campiglio lo scorso 23 dicembre e a cui hanno partecipato i grandi dello sci alpino.

Appuntamento da non perdere il 2 aprile alle ore 18.00 presso l’Hotel Bertelli per la presentazione del Freeriders Ski Tour, e a cui presenzierà Gianmaria Dal Maistro, atleta ipovedente diventato una leggenda dello sci alpino, rientrato vittorioso dalle Olimpiadi di Vancouver.

Jerry, testimonial di eccezione delle possibilità che lo sport offre a tutti, su iniziativa di Tullio Serafini (Comune di Ragoli), presenterà il libro “Scie”, scritto dopo l’esperienza olimpica, e farà da apripista insieme agli altri atleti domenica 3 aprile sul Grostè durante la manifestazione Palù in Festa.

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy