Immmagini di Pinzolo

Inter da tutto esaurito: 6000 persone sugli spalti




21.07.2013, di Apt CampiglioPinzolo (letto 1819 volte)

Per Guarin e compagni lavoro a secco nei boschi ed esercitazioni tecnico-tattiche sul campo. In tarda mattinata i giocatori hanno incontrato i rappresentanti della Cooperativa Sociale IRIFOR, braccio operativo dell'Associazione Ciechi di Trento. Ieri sera grande affluenza in Piazza Carera per la «Notte nerazzurra».

Arriva il weekend e l'Inter raddoppia. Dai tremila tifosi registrati ieri si è passati ai seimila di oggi (riscontrati nel pomeriggio, 4.500 invece al mattino), molti dei quali in trepidazione e già in coda un paio d'ore prima che aprissero i cancelli del centro sportivo Pineta. Alle 15.30, un'ora prima dell'inizio della seduta pomeridiana, la tribuna rendenese aveva addirittura già fatto registrare il tutto esaurito.
Al mattino, dopo una corsetta nel verde dei boschi e dei prati che circondano il centro di Pinzolo, i nerazzurri hanno svolto una serie di ripetute in salita prima di dedicarsi sul campo ad un lavoro tecnico, con partitelle tre contro tre ed esercitazioni dedicate al miglioramento del possesso palla. Al pomeriggio Mazzarri ha torchiato i suoi con un lavoro tecnico-tattico, insistendo sui movimenti di squadra, sul pressing, sul possesso palla e proponendo una partitella a campo ridotto, che ha esaltato le qualità dei giocatori. Guarin ha realizzato una rete spettacolare e applaudita a lungo.

Anche oggi boom di iscrizioni al Day Camp, con ben 134 bambini accolti, che hanno potuto vivere una giornata emozionante insieme agli istruttori del settore giovanile dell'Inter.
In tarda mattinata la Cooperativa Sociale IRIFOR, braccio operativo dell'Associazione Ciechi di Trento, ha incontrato i giocatori dell'Inter nell'albergo che ospita la squadra. Una folta delegazione di calciatori nerazzurri e il team manager Ivan Cordoba hanno inaugurato «Il Sapore del Buio», un van attrezzato di oltre nove metri di lunghezza dove i non vedenti, membri dell'associazione, servono da bere in un ambiente privo di luce. Dopo il rituale taglio del nastro, rigorosamente nerazzurro, i calciatori sono entrati nel bar.
Ieri sera entusiasmo alle stelle in Piazza Carera per l'attesa «Notte nerazzurra». Gli attaccanti Diego Milito e Mauro Icardi e il difensore Marco Andreolli hanno risposto alle numerose domande rivolte loro dai tifosi tramite i canali ufficiali della società. Inoltre, su un maxi schermo, sono state proiettate immagini di repertorio sulla storia e le imprese più e meno recenti del club di Corso Vittorio Emanuele.
«Il mio sogno l'ho realizzato proprio adesso - ha spiegato Andreolli - ora devo guadagnarmi la maglia giorno dopo giorno. In questo momento penso solo a migliorarmi, perché da quando sono andato via dall'Inter la voglia di tornare qui era immensa. I tifosi? Sono l'essenza del calcio, senza di loro tutto questo non avrebbe senso».
Tantissime le domande rivolte a Diego Milito, che in questi giorni di ritiro rendenese sta lavorando sodo per bruciare le tappe e tornare prima possibile a calcare i campi di gioco.
«Non so esattamente quando potrò tornare a disposizione del mister, non posso indicare una data precisa. Con i medici stiamo cercando di fare il miglior lavoro possibile, perché non vedo l'ora di rientrare in campo per ripagare tutto l'affetto dei tifosi. Speriamo che questo momento arrivi presto».
La maglietta di Mauro Icardi è stata la più venduta presso l'Inter Store del Rendena Village, a testimonianza di quante aspettative ruotino attorno all'ex attaccante della Sampdoria.
«Segnare 15 gol in questa stagione? Spero anche di più... Il numero 9 l'ho scelto perché mi è sempre piaciuto. Per un attaccante il 9 è un riferimento e poi questa maglia è stata indossata in passato da tanti grandi campioni».
Domani è in programma una doppia seduta d'allenamento aperta gratuitamente ai tifosi, mentre in serata i supporter nerazzurri potranno incontrare e salutare due giocatori della prima squadra. L'evento si svolgerà in Piazza Carera alle ore 21.
Nel frattempo prosegue la prevendita per le prossime amichevoli dei nerazzurri. I biglietti per le partite Inter - Vicenza (lunedì 22 luglio alle 17 a Pinzolo) e Inter - FeralpiSalò (martedì 23 luglio alle 17 a Rovereto) si possono acquistare presso il Rendena Village di Pinzolo, nella zona adiacente il campo sportivo. I tagliandi per la gara in programma al Quercia sono inoltre acquistabili presso gli sportelli delle Casse Rurali del Trentino

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy