Immmagini di Pinzolo

In aprile, due Fiction girate a Campiglio in onda su Rai1




27.03.2014, di Uff. Stampa TN (letto 2534 volte)

Sugli schermi quattro produzioni girate in Trentino con il supporto di Trentino Film Commission e di Trentino Turismo e Promozione

AD APRILE TANTO TRENTINO IN TV E AL CINEMA

In aprile arrivano sugli schermi una serie, due film TV e un film per il cinema, le cui riprese in Trentino sono state effettuate con il supporto di Trentino Film Commission e di Trentino Turismo e Promozione. Si inizierà, il 1° aprile su Rai Uno, e quindi ogni martedì per sei serate, con "Una buona stagione", la fiction diretta da Gianni Lepre che racconta la saga della famiglia Peruzzi, produttori di vino. Quindi, il 21 aprile, sempre su Rai Uno, "Una villa per due" di Fabrizio Costa con Neri Marcorè; in aprile dovrebbe essere programmata anche la fiction dedicata a Papa Wojtyla e girata in Trentino fra Madonna di Campiglio e il ghiacciaio della Presena. Infine il 24 aprile uscirà nelle sale italiane "La sedia della felicità", l'ultimo lavoro del regista veneto recentemente scomparso Carlo Mazzacurati.

Il 1° aprile - e poi a seguire ogni martedì per sei serate - andrà in onda su Rai Uno in prima serata "Una buona stagione": la fiction, diretta da Gianni Lepre, prodotta da Rai Fiction e De Angelis Media in collaborazione con Trentino Film Commission e Trentino Turismo e Promozione, ha come protagonisti Jean Sorel, Ottavia Piccolo, Alessandro Bertolucci, Ricardo Dal Moro, Marina Giulia Cavalli, Ivano Marescotti, Luisa Ranieri e l'attrice e modella argentina Luisana Lopilato, moglie della pop star canadese Michael Bublè. Il film percorre in sei puntate la saga della famiglia Peruzzi, grandi produttori di vino trentino, nella quale si intrecciano misteri, sparizioni e storie d'amore. La serie è stata girata tra Mezzocorona, i vigneti della Piana Rotaliana, Castel Toblino, Madonna di Campiglio e San Michele all'Adige.

Il 21 aprile sarà la volta, sempre su Rai Uno, di "Una villa per due", commedia brillante sentimentale diretta da Fabrizio Costa, prodotta da Rai Fiction e realizzata da Pepito Produzioni srl; il progetto fa parte della collana di cinque film "Purché finisca bene". Nel cast di "Una villa per due" vedremo Neri Marcorè nei panni di un irreprensibile avvocato di Trento alle prese con una madre ingombrante (Giuliana Lojodice) per la quale sta facendo costruire una villa sul lago di Ledro che gli creerà mille difficoltà. A tutto questo si aggiunge un'affascinante assessore (Donatella Finocchiaro) che sembrerebbe avere secondi fini.

In aprile dovrebbe essere programmata la messa in onda di "Non avere paura - un'amicizia con Papa Wojtyla", film tv diretto da Andrea Porporati e realizzato dalla De Angelis Media in collaborazione con Rai Fiction, Trentino Film Commission e Trentino Turismo e Promozione. La fiction, che racconta la grande passione per la montagna e lo sci di papa Giovanni Paolo II, è tratta dal libro omonimo di Lino Zani, che all'epoca gestiva il rifugio "Ai caduti dell'Adamello" e che accompagnò il Papa in escursioni e sugli sci. Papa Wojtyla è interpretato dall'attore russo Aleksei Guskov, mentre Lino Zani dall'italiano Giorgio Pasotti, fra gli interpreti anche Fabio Fulco, Claudia Pandolfi e Katia Ricciarelli, nonché Giuseppe Cederna, nei panni dell'allora presidente della Repubblica Sandro Pertini che, nel 1984, accompagnò il Santo Padre in Adamello. La troupe ha girato in Trentino durante la scorsa estate, sul ghiacciaio della Presena e a Madonna di Campiglio.

Infine, il 24 aprile arriverà nelle sale italiane distribuito da 01 "La sedia della felicità", l'ultimo film del regista veneto
recentemente scomparso Carlo Mazzacurati, prodotto dalla Bibì film di Angelo Barbagallo con Rai Cinema, incollaborazione con Trentino Film Commission, Ragione Veneto e Comune di Padova. Un tesoro nascosto in una sedia, un’estetista e un tatuatore che, durante la ricerca, si innamorano, un misterioso prete che incombe su di loro come una minaccia. Dapprima rivali, poi alleati, i tre diventano protagonisti di una rocambolesca avventura che, tra equivoci e colpi di scena, li vedrà lanciati all’inseguimento dai colli alla pianura, dalla laguna veneta alle cime nevose delle Dolomiti, dove in una sperduta valle vivono un orso e due fratelli. Protagonisti della pellicola Valerio Mastandrea, Isabella Ragonese, Giuseppe Battiston e Katia Ricciarelli.

 

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy