Immmagini di Pinzolo

Spiazzo - Dopo 35 anni chiude la Pasticceria Zeni




03.06.2015, di CampanediRendena.it (letto 2400 volte)

Spiazzo - Dopo 35 anni chiude la Pasticceria Zeni.

Il 2 giugno scorso, con la chiusura della Pasticceria Zeni a Spiazzo Rendena, la nostra valle ha perso un punto di riferimento di eccellenza del settore, una produzione artigiana che si è sempre contraddistinta per professionalità e qualità.
Era l'autunno del 1980 quando Giorgio Zeni, appena ventiduenne ma già con una solida esperienza lavorativa alle spalle, iniziava la sua avventura aprendo con l'aiuto dei genitori il suo negozio di pasticceria, allora nelle vicinanze dell'hotel Turismo, ignaro forse dei gratificanti risultati che avrebbe conseguito nel corso degli anni.
Ai genitori è poi subentrata la sorella Fabiola, che ai tempi dell'apertura frequentava ancora la scuola e, insieme, i due fratelli hanno gestito con grande capacità e serietà l'attività facendola diventare un vero fiore all'occhiello della pasticceria locale.
Dopo ben 35 anni di 'onorata carriera', la scelta di smettere. Una scelta maturata che rappresenta soprattutto per Giorgio un traguardo raggiunto, dopo anni di sacrifici e rinunce in cui si è occupato 'anima e corpo' del suo lavoro. Ora la possibilità, per entrambi, di potersi dedicare ai propri affetti e ai propri interessi con tempi e ritmi decisamente diversi.
Sono molte le persone, turisti compresi, che hanno salutato e ringraziato con sincero affetto e stima Giorgio e Fabiola, due persone riservate ma speciali che, con la loro professionalità e cortesia, hanno deliziato le nostre giornate e contribuito a rendere indimenticabili importanti momenti delle nostre vite.
A loro vanno i migliori auguri, non senza commozione, per un futuro felice!

Pasticceria Zeni - Giorgio e Fabiola
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy