Immmagini di Pinzolo

Quarto giorno a Pinzolo per i giallorossi




09.07.2015, di ilsussidiario.net (letto 1735 volte)

La Roma sta vivendo una splendida settimana nel ritiro di Pinzolo. La località trentina è stata promossa a pieni voti anche dall'amministratore delegato della società giallorossa, Italo Zanzi. Il dirigente infatti ha parlato ai microfoni dell'emittente ufficiale Roma Tv esprimendo un giudizio molto positivo: "A Pinzolo si sta benissimo, in primis l’organizzazione che è stata davvero ottima. Anche con il nostro staff prima di arrivare qua: non è facile preparare tutto per una squadra come la nostra che ha grandi necessità e aspettative. C’è stato un lavoro di mesi e mesi, non si può arrivare da un giorno all’altro e pensare che sia tutto pronto. La tifoseria è ottima, sono molto contenti e siamo contenti anche noi. Abbiamo fatto molte attività anche al di fuori dal campo, lo merita la città e i tifosi".

Mapou Yanga-Mbiwa è stato il protagonista della conferenza stampa di oggi. Il difensore promuove l'eventuale arrivo di Edin Dzeko, poi passa a parlare di questi giorni in Trentino: "Il ritiro di Pinzolo è un'ottima occasione per fare gruppo. Questa stagione sarà molto importante anche per me". Yanga-Mibiwa è diventato un eroe per i tifosi giallorossi grazie al gol segnato il 25 maggio nel derby che valeva per il secondo posto e l'accesso diretto in Champions League: "Quel derby ha cambiato la mia vita. L'aggressione subita? Ho visto che i tifosi della Lazio non erano contenti del mio gol e questa è un'emozione normale, non pericolosa. Comprendo tutto, ma devono capire che è solo una partita. Non ho mai pensato di lasciare la Roma per questo".

Sono giorni molto importanti sul fronte della preparazione atletica, che in questa estate è un tema molto chiacchierato in casa giallorossa, perché non c'è più Paolo Rongoni che era l'uomo di fiducia di Rudi Garcia e al suo posto è arrivato Darcy Norman. Si parla di grande freddezza fra i due, dunque lo stesso Norman è intervenuto ai microfoni di Roma tv: "Con Garcia c'è grande sintonia, il nostro lavoro è di supporto al suo. Stiamo cercando di integrarci. E' un processo graduale in cui l'intesa è fondamentale e per ora non potrebbe essere migliore". I tifosi sperano che sia davvero così...

Ieri alcuni giocatori della squadra giallorossa hanno incontrato i bambini in un evento organizzato da Roma Cares con tutti i big, da capitan Francesco Totti a Strootman, da Gervinho a Maicon, da Florenzi a De Sanctis. Tante domande ed allegria, in particolare quando un bambino ha chiesto a Totti la mano della figlia Chanel... In serata invece squadra e staff tecnico hanno cenato tutti insieme con una grigliata in baita: anche questo serve per cementare il gruppo.

Dopo una giornata meno intensa, con una sola seduta di allenamento, oggi la Roma torna ad effettuare una doppia seduta per la gioia dei tifosi che avranno due occasioni di ammirare i propri beniamini all'opera. La scelta di Pinzolo è anche un tuffo nel passato: la Roma era già stata in Val Rendena in due occasioni nel 1990 e 1991. Erano gli anni soprattutto di Giuseppe Giannini, la cui maglia numero 10 pochi anni dopo è stata ereditata da un altro romanista doc, naturalmente l'attuale capitano Francesco Totti.

Fonte: www.ilsussidiario.net

I campioni della Roma con i bambini al Paladolomiti (foto www.pagineromaniste.com)
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy