Immmagini di Pinzolo

Una settimana di festa dedicata al mondo degli allevatori




25.08.2015, di Apt CampiglioPinzolo (letto 2018 volte)

GIOVENCHE DI RAZZA RENDENA:

UNA SETTIMANA DI FESTA DEDICATA

AL MONDO DEGLI ALLEVATORI

Dopo l’annullamento, a causa della pioggia, dell’inaugurazione prevista ieri, è iniziato nel pomeriggio di oggi, a Pinzolo, il tradizionale evento dedicato alle vacche di Razza Rendena, l’unica razza bovina autoctona del Trentino, e al mondo degli allevatori che, in questa occasione, si incontrano, si confrontano e partecipano, con i loro capi migliori, all’elezione della “reginetta” dell’anno, scelta tra oltre 150 giovenche. Si anticipa così, per la speciale occasione di festa, giunta all’ottava edizione, il ritorno stagionale dagli alpeggi in quota. In passato, per sessant’anni, l’atteso appuntamento tra gli allevatori avveniva con la mostra mercato di San Michele, il 29 settembre. Oggi, l’appuntamento è non solo tecnico, ma soprattutto una festa: per i contadini, per i residenti,  per gli ospiti. Il momento più atteso? Laspettacolare sfilata che si terrà sabato prossimo per le vie di Pinzolo (partenza alle 16.30), quindi l’esposizione finale delle giovenche e l’elezione serale della “Reginetta 2015”. In più un ricco programma di attività e iniziative si svolgerà quotidianamente per tutta la settimana, fino a domenica. Numerose le associazioni che stanno collaborando con il Comitato organizzatore – dalla Pro loco di Pinzolo al Consorzio Pro loco Val Rendena fino all’associazione Agriturismo trentino e a numerose altre – per preparare al meglio ogni aspetto della manifestazione

Ma quali sono le novità dell’edizione in corso? “Da segnalare – spiega il presidente del Comitato organizzatore Andrea Collini – c’è sicuramente “La Rendena nel piatto”, la cena che sarà proposta giovedì sera dall’associazione “Agriturismo trentino” presso il tendone delle feste nel piazzale San Vigilio”. Con questa collaborazione vogliamo portare all’attenzione del turista la qualità delle aziende agricole del nostro territorio che si sono innovate e aperte al mondo puntando sul cibo della filiera corta e sulla valorizzazione dei prodotti a “chilometro zero””. Da segnalare anche il nuovo input dato, quest’anno, alla promozione di “Giovenche di razza Rendena” anche attraverso il bel video “preliminare” e misterioso realizzato da Emanuele Bonapace per anticipare l’evento e suscitare la curiosità del pubblico.

Tra i numerosi appuntamenti in programma ricordiamo, domani (mercoledì, sotto il portico del Paladolomiti, tra le 16.00 e le 19.00, i laboratori creativi per bambini dai 6 ai 10 anni proposti dalla Biblioteca di Pinzolo. Al tendone delle feste, dalle 17.30, degustazioni, cena con polenta e Spressa delle Giudicarie, musica e folk della Val Rendena. Giovedì, seconda occasione per partecipare ai laboratori creativi della Biblioteca, mentre alle 18.00, presso il tendone di piazzale San Vigilio, verrà aperto il “villaggio contadino” con la possibilità di acquistare i prodotti locali. A seguire, cena a cura degli agriturismi della Val Rendena aderenti all’associazione “Agriturismo trentino” e musica. Venerdì, pranzo a Prà Rodont con, alle 14.00, laboratorio della caseificazione, mentre tra le 18.00 e le 22.00 riapertura del mercato contadino.  Sabato, “Festa dell’allevatore ed elezione reginetta” con le giovenche in esposizione a partire dalle 9.00 del mattino presso il campo mostra. Infine, domenica, settima edizione di “Su e giù per le malghe”, la gara di corsa in montagna non competitiva e passeggiata per famiglie.

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy