Immmagini di Pinzolo

'Su e giù per le malghe': trionfa Marco Filosi dell'Atletica Valchiese




03.09.2015, di Matteo Campigotto (letto 1943 volte)

Si è conclusa la settimana delle " Giovenche dei razza Rendena" con la 7^ ed. della Su e Giù per le Malghe gara di corsa in montagna e passeggiata per famiglie che si è svolta domenica 30 agosto 2015 a Prà Rodont.
La manifestazione ha visto al via più di 200 tra atleti e famiglie che hanno potuto apprezzare il paesaggio, i pascoli e le malghe dove le "Giovenche di razza Rendena" pascolano durante l'estate. Un grazie va agli allevatori per il lavoro che svolgono per la cura degli alpeggi.
Una giornata favolosa ha contribuito al successo della manifestazione giunta alla settima edizione che ha visto nella gara di corsa in montagna fare il miglior tempo assoluto a Marco Filosi dell'Atletica Valchiese che ha percorso il tracciato in 58 minuti e 38 secondi, in campo femminile la forte atleta di Carisolo Valeria Bonapace ha primeggiato con il tempo di 1h 17minuti e 10 secondi. Nelle categorie giovanili vincono Andrea Panzera e Arianna Caola.
Alla premiazioni sono intervenuti il Sindaco di Pinzolo che ha elogiato e ringraziato i partecipanti e il Presidente delle Funivie che ha premiato i vincitori con due tessere stagionali.
Un grazie va a chi ha permesso la riuscita dell'evento, in modo particolare al Comune di Pinzolo, alle Funivie di Pinzolo, al Rifugio Prà Rodont per l'attimo pranzo servito, alla Pro Loco di Pinzolo, al Presidente del comitato "Giovenche di razza Rendena" Andrea Collini, al medico di gara Dr.ssa Parolari Romina, ai Vigili del Fuoco di Pinzolo - Giustino e Massimeno, al Parco Naturale Adamello Brenta, agli sponsor Termo Dolomiti ed Ep Bonapace ed ai componenti dell'Alpin Go Val Rendena.
Alla prossima edizione.

'Su e giù per le malghe'
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy