Immmagini di Pinzolo

Pasqua da record per la Skiarea Campiglio




28.03.2016, di Marco Salvaterra (letto 2062 volte)

E' stata una Pasqua da annali quella che si sta concludendo, con tanta neve, sole e moltissimi turisti sia a Madonna di Campiglio, che a Mavignola e Pinzolo. Una chiusura in bellezza dopo una prima parte della stagione caratterizzata da mancanza di neve naturale, e che ha visto "tenere" solo le località con impianti di innevamento artificiale di nuova generazione, con adeguate riserve di acqua e tanti cannoni in grado di innevare in pochi giorni gran parte delle piste. Questa la sfida dei prossimi anni per la skiarea Campiglio-versante Pinzolo, oltre al completamento del collegamento con la realizzazione della pista Puza dai fo'-Plaza e dello skiweg fino alla stazione Colarin.

Ecco alcune foto scattate sabato sulle piste della Skiarea, tutte aperte, compresa la Tulot Audi Quattro, magnifica anche a fine marzo, unica pista in grado di far provare emozioni uniche, sia per la pendenza mozzafiato che la straordinaria lunghezza.

In fondo, il rendering della pista Puza dai fo'-Plaza (prolungamento della pista Brenta):

Quota monte: 1700 metri
Quota valle: 1145 metri
Lunghezza: 1605 metri
Dislivello: 555 metri (oltre ai 303 metri della pista Brenta)
Larghezza minima: 20 m
Larghezza massima: 55 m
Larghezza media: 40 m
Pendenza media: 34,5%
Pendenza massima: 65%

Skiarea Campiglio - Pista Tulot

Skiarea Campiglio - In seggiovia verso il Doss

Skiarea Campiglio - La conca di Grual

Skiarea Campiglio - Pista Brenta

Skiarea Campiglio - Patascoss

Skiarea Campiglio - Pista Pancugolo

Skiarea Campiglio - Spinale

Skiarea Campiglio - Raccordo Doss-Cioca

Skiarea Campiglio - Ristorante Cioca

Skiarea Campiglio - Malga Cioca

Skiarea Campiglio - Bar Tulot

Reddering della pista Puza dai fo'-Plaza
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy