Immmagini di Pinzolo

Se continua cosi', in pochi anni la Pineta di Pinzolo...




04.04.2016, di Marco Salvaterra (letto 2497 volte)

Se continua così, in pochi anni la Pineta di Pinzolo...

Il Parco della Pineta è una tra le maggiori attrattive per i turisti che raggiungono Pinzolo e l'Alta valle nei mesi estivi, oltre ad essere frequentata dai paesani e soprattutto dai bambini per molti mesi dell'anno. Forse non tutti sanno che non si tratta di un bosco naturale, ma di un rimboschimento a metà del secolo scorso, in seguito alla regimazione di quel tratto di Sarca. Negli anni Sessanta erano ancora piante molto fitte e giovani, e da bambino mi ricordo di aver trovato molte volte "funghi del sangue" in mezzo alla giovane pinetina. Il terreno è alluvionale e con poco spessore, l'impianto artificiale molto fitto, anche se di più specie (abete rosso, larice e pino), non hanno favorito lo sviluppo di un apparato radicale adeguato. Pertanto, come capita spesso nei parchi lungo i fiumi, sono frequenti gli schianti e le morti di piante per malattie o parassiti. E così, anno dopo anno, le radure in mezzo alla pineta di Pinzolo si fanno sempre più ampie. Credo ci sia bisogno di un adeguato e graduale rimboschimento, sempre con conifere, per non snaturare la storia di questo angolo verde. Anzi, angolo di Paradiso a quattro passi dal centro di Pinzolo.

Pineta di Pinzolo

Pineta di Pinzolo

Pineta di Pinzolo
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy