Immmagini di Pinzolo

A Malga Barusela 120 pompieri




20.04.2016, di Quotidiano Trentino (letto 1248 volte)

A Malga Barusela 120 pompieri

Domenica grande esercitazione antincendio con i vigili del fuoco di tutta la Val Rendena e di Trento
di Walter Facchinelli

Domenica prossima si terrà un’esercitazione antincendio di grandi proporzioni in località Malga Barusela. La manovra è organizzata dal Corpo dei Vigili del Fuoco volontari di Pelugo con la collaborazione dei colleghi di Caderzone, Strembo, Bocenago, Spiazzo, Vigo-Darè, Villa Rendena e Roncone, del nucleo Elicotteri della Provincia, del Corpo permanente dei Vigili del Fuoco di Trento, del servizio Trasporto Infermi di Pinzolo e del Nu.Vol.A. Adamello. Una manovra analoga fu realizzata il 24 maggio del 1998.

Giampiero Pollini, comandante del Corpo dei Vigili del Fuoco volontari di Pelugo, afferma «si tratta di una manovra particolarmente significativa, che vedrà un importante coinvolgimento di persone e attrezzatura. Verrà simulato un incendio nella stalla della Malga Barusela, con un ferito al suo interno, e il contemporaneo incendio di una porzione di bosco poco distante dalla Malga. La zona della Barusela è a 1360 metri di quota, è priva di rete idrica antincendio, pertanto dovremo crearne una apposta.» L’acqua necessaria sarà pescata dal Rio Bedù a quota 1050 m slm, e attraverso una condotta di collegamento, con vari rimandi, rifornirà il vascone antincendio posto nelle vicinanze del luogo dell’intervento, che servirà a caricare le autobotti e l’elicottero. Il dislivello da superare è di 280 metri e la lunghezza della condotta dell’acqua è di circa 2 chilometri. Giampiero Pollini, referente dell’intera esercitazione, si avvarrà di un paio di persone fidate per controllare la linea predisposta dai singoli corpi dei Vigili del Fuoco volontari affinché l’acqua sia mandata in modo continuativo nel vascone di accumulo. «Quest’esercitazione, afferma il comandante Pollini, coinvolgerà circa 120 Vigili del Fuoco e una cinquantina di personale che collabora a vario titolo alla riuscita della manovra».

In occasione di quest’esercitazione, i pompieri presenti avranno in dotazione «le nuove radio digitali Tetra, che in futuro entreranno in dotazione a tutti i Vigili del Fuoco per le emergenze». Grazie al Corpo Vigili del Fuoco di Trento saranno impiegati alcuni droni per eseguire le riprese aree della zona e dirigere al meglio le operazioni. L’esercitazione si terrà dalle 8 alle 11.30, seguirà il “debrifing” dove i comandanti e i capisquadra dei corpi presenti evidenzieranno i vari compiti nel corso della mattinata e saranno evidenziate le criticità rilevate, allo scopo di superarle.

Continua su Quotidiano Trentino >>>

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy