Immmagini di Pinzolo

Tulot Audi Quattro, la 'Regina' della Skiarea Campiglio




02.01.2018, di CampanediPinzolo.it (letto 533 volte)

Da ieri mattina è stata aperta anche la parte alta della "Regina" delle piste della Skiarea Campiglio, la Tulot Audi Quattro. Si completa così anche il tracciato della Dolomitica Star che, dai 2.101 metri del Doss del Sabion, porta fino a 850 metri di Pinzolo. Un susseguirsi di muri, quasi tutti lungo la linea di massima pendenza. Unico tratto che permette di tirare il fiato (anche se non pianeggiante) è l'attraversamento della malga Cioca. Una pista estremamente impegnativa, con alcuni tratti che superano, nella parte sinistra, la pendenza del 70%. Nessuna pista della skiarea fa provare emozioni così intense e lunghe. Una delle pochissime piste dell'intero arco alpino con un dislivello di 1250 metri e una lunghezza di 3.455 m. Per avere un'idea, basti pensare che la libera del Lauberhorn a Wengen ha un dislivello di 1028 m (lunghezza 4480 m), quello della mitica Streif di Kitzbühel è pari 860 m (lunghezza 3.312 m) e quello della Stelvio di Bormio 987 m (lunghezza 3.312 m). Ultimo confronto con la Sylvester, la pista top di Plan de Corones: 1296 m ma con una lunghezza di 4.900 m.

Pista Tulot Audi Quattro
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy