Immmagini di Pinzolo

Pinzolo-Tonale: ecco le foto del possibile collegamento




04.08.2019, di CampanediPinzolo.it (letto 7833 volte)

Vi ricordate i due articoli sul possibile collegamento funiviario tra Pinzolo e il Tonale?

11 settembre 2018 - http://www.campanedipinzolo.it/articolo.php?num=20180910104546 >>>

26 settembre 2018 - http://www.campanedipinzolo.it/articolo.php?num=20180925120703 >>>

Nei giorni scorsi siamo saliti lungo la val Nambrone. Intenso il traffico di automobili lungo la strada che, dal bivio sotto S. Antonio di Mavignola, porta prima al rifugio Nambrone (a quota 1350 m) e poi fino al rifugio Cornisello. La bellezza dei luoghi e la spettacolare vista sul Gruppo di Brenta e sulla Presanella, nonchè la bellezza dei laghetti di Cornisello e del lago Nero, attirano ogni giorno moltissimi visitatori, nonostante la strada impegnativa.

Questa è l'imponente stazione a valle della funivia Enel che portava a Cornisello (quota 2150). L'edificio si trova nei pressi del rifugio Nambrone.

Rifugio Nambrone 1350 m slm- La partenza della vecchia funivia Enel per Cornisello

I piloni della vecchia funivia sono tuttora presenti, come la stazione a monte. Le due stazioni in muratura, estremamente impattanti, dovrebbero essere abbattute e sostituite da strutture in acciaio.

Cornisello 2150 m slm - Arrivo della vecchia funivia Enel per Cornisello

Nei pressi dell'arrivo in quota della funivia Enel, tuttora presente, parte un breve tratto di stata pianeggiante che conduce all'imbocco della galleria.

Cornisello 2150 m slm - Vista dall'alto dell'area di arrivo della vecchia funivia a Cornisello

Questo è l'imbocco della galleria che da Cornisello (quota 2.150 m/slm) doveva portare sotto la vedretta Presena (a quota 2.180 m/slm). La galleria, che doveva essere lunga 9.672 metri, fu scavata per il 40% circa, e poi abbandonata, per l'interruzione definitiva dei lavori dell'Enel.

Cornisello 2150 m slm - Imbocco e interno della galleria nei pressi della funivia

Immaginatevi come sarebbe suggestivo raggiungere questo paradiso, anzichè in automobile, in una comoda cabinovia, godendosi in tranquillità il magnifico panorama. E poi, a bordo di un moderno trenino, raggiungere in pochi minuti la conca del Presena, sotto la capanna Paradiso. In novembre e maggio si potrebbe sciare sul ghiacciaio del Presena e, in estate, si potrebbe scendere al Tonale con la cabinovia e poi, sempre in cabinovia, fino a Ponte di Legno. Una giornata fantastica! Avete mai provato ad andare al Passo del Tonale in automobile?? E per gli ospiti delle settimane bianche, una giornata al Tonale rappresenterebbe un valore aggiunto per la vacanza sugli sci.

Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy